Meetic, sempre più coppie

Spread the love

Se ricordate qualche tempo fa vi abbiamo parlato del corteggiamento on line e soprattutto oltre alla nostra guida di social dating, vi abbiamo dato anche qualche consiglio sul come praticarlo ed in quali siti web.

Ad oggi però si nota nel mondo del web, un boom impressionante rispetto a quello che si poteva pensare degli incontri on line. Vuoi la comodità di percepire un incontro già organizzato, vuoi la semplicità di non dover scrutare a fondo il nostro interlocutore o la nostra interlocutrice, ma basarsi semplicemente su una scheda anagrafica che ci fa capire pro e contro, oltre che usi e costumi di una persona è diventato un boom ed il web 2.0 ne sta approfittando.

All’ombra dei social network, infatti, nascono sempre più coppie ed a dichiararlo sono proprio i diretti interessati. Se circa dieci anni fa, esistevano addirittura programmi TV che parlavano di incontri nelle care e vecchie “chat”, che hanno portato al matrimonio (ndr condotto da Federica Panicucci su Rai 2), oggi ci troviamo a confronto con una realtà completamente diversa, che vede addirittura il corteggiamento on line come sprint primario per la nascita di una relazione.

Con Facebook in prima linea per le conoscenze, dove oltre alla visualizzazione di una foto identificativa della persona, troviamo anche una bella descrizione analitica dei gusti, della storia e di cosa fa la persona, ecco che si può incrementare notevolmente il giro di amici e soprattutto la possibilità di incontrare l’anima gemella. L’esempio lampante di social dating, invece, siti dedicati esclusivamente alla creazione di una coppia, sono quelli tipo Meetic. E di quest’ultimo proprio vogliamo parlare. Dagli ultimi dati smistati sul mondo del web e forniti dagli stessi utenti controllati dal team del sito, ecco che diventa misterioso il fatto di quanto stia diventando sempre più attivo nel mondo sentimentale. Le coppie nate attualmente raggiungerebbero le 300 a settimana.

4 commenti su “Meetic, sempre più coppie”

  1. Non è assolutamente vero!! Meetic è molto peggiorato negli ultimi anni, da qunado il servizio è diventato a pagamento anche per le donne. Si è ridotto notevolmente il numero di donne iscritte, e quelle che ci sono in genere se la tirano o sono inguardabili, e anche gli uomini, visto che ci sono meno donne iscritte di prima, si iscrivono sempre meno… è ovvio che se ogni tanto i gestori del sito danno la possiblità di avere degli accessi gratuiti per 3 giorni, si innalza artificiosamente il livello degli iscritti, ma la realtà è che il livello qualitativo/quantitativo si è abbassato notevolmente rispetto a 4/5 anni fa.

    Rispondi
  2. @ Marco

    La donna oggi su Meetic paga una quota molto bassa e solo per servizi supplementari ed è comunque un bene visto che così diminuiscono quelle che si iscrivono per non aver nulla di meglio da fare, le sposate, le fidanzate (prima erano veramente tante). E’ un deterrente e anche un modo per capire chi è realmente intenzionata a fare una seria conoscenza e chi invece lo fa solo per curiosità.
    Sotto altri aspetti invece devo darti ragione, rispetto a 4 anni fa oggi le donne iscritte sono sempre le stesse, spesso vere sfigate o realmente poco avvenenti o con problemi famigliari alle spalle.

    Rispondi
  3. 312161 631859I dont normally check out these kinds of sites (Im a pretty shy person) – but even though I was a bit shocked as I was reading, I was definitely a bit excited as nicely. Thanks for giving me a big smile for the day 193510

    Rispondi

Lascia un commento