Corteggiare su Facebook per trovare l’anima gemella

di Cristiana Commenta

In internet è possibile trovare molti siti che aiutano le persone a trovare la loro anima gemella, ma i giovanissimi preferiscono usare Facebook, vuoi per la semplicità di aggiungere rapidamente le persone, vuoi per la comodità di avere subito a disposizione una chat gratis e altri strumenti da utilizzare senza ulteriori registrazioni, come i gruppi o le pagine, dove i single possono contattare ragazzi e ragazze di Facebook.

Negli ultimi tempi però Facebook è diventato di moda anche tra gli ultra-quarantenni, che usano il social network come un’agenzia matrimoniale per trovare l’amore, ma non quello virtuale bensì quello reale: una persona in carne ed ossa da invitare prima in chat e poi a cena al ristorante sotto casa.

Il corteggiamento quindi da globale (così come vuole la Rete) diventa locale, grazie proprio all’aiuto di pagine e gruppi specifici per chi ha voglia di innamorarsi ma non ha voglia di fare chilometri di strada per incontrare l’oggetto del proprio amore. Così per i pigri sono nate pagine dedicate proprio agli incontri da fare in città, per conoscere nuovi amici e cercare il partner ideale. Le località più gettonate sono Milano, Roma e Napoli.

A tale proposito vale la pena dare qualche consiglio: in Rete come nella vita reale, sarebbe meglio evitare le classiche frasi da rimorchio tipo “sei carina” (troppo scontata) o le suppliche alla “dài, perché non ci fidanziamo?”. Certe cose vengono e basta, pregare non serve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>