WhatsApp, in anteprima le novità della nuova versione

di Redazione 1

WhatsApp, una tra le app per smartphone più famose al mondo grazie alla quale chattare con i propri contatti in rubrica sfruttando una connessione ad internet, sta per essere aggiornata giungendo alla versione 3.0 e portando con sé un mucchio di interessanti novità.

L’update fa riferimento soltanto alla versione per iOS e per il momento non è stato ancora rilasciato ma alcuni utenti hanno già avuto modo di testarne in anteprima le caratteristiche utilizzando la versione beta.

Attenendosi alle informazioni e agli screenshot pubblicati in rete è stato possibile apprendere diversi ed interessanti dettagli inerenti la versione 3.0 di WhatsApp.

Nello specifico:

  • È stata implementata la funzionalità Push to Talk ovvero della possibilità di poter scrivere e quindi inviare brevi messaggi mediante l’utilizzo della propria voce (una funzione questa che può rivelarsi di grande utilità sopratutto quando si è alla guida)
  • È ora possibile spedire più foto in uno stesso messaggio in modo tale da risparmiare del tempo prezioso durante la fase di selezione e di invio (sino a qusto momento è stato permesso l’invio di una sola foto per volta)
  • Può essere sfruttato iCloud per il salvataggio dei dati sensibili
  • È stato implementato il pulsante Ulteriori opzioni che, appunto, mette a disposizione degli utenti altre funzionalità ma al momento non è chiaro a cosa faccia riferimento (magari potrebbe fornire altre opzioni utili per la composizione dei messaggi).

Unitamente alle novità in questione la nuova versione dell’app dovrebbe introdurre numerosi altri piccoli cambiamenti e miglioramenti che sicuramente saranno ben accetti dall’utenza.

Da notare che qualche tempo fa gli sviluppatori di WhatsApp fecero sapere che ben presto l’app sarebbe diventata a pagamento ma che, in seguito tale scelta, sarebbero state implementate altre funzioni.

Tali novità, quindi, altro non sono che l’inevitabile conseguenza della volontà degli sviluppatori di rendere l’app a pagamento introducendo però nuove ed utili features.

Via | iPhone-Ticker.de

 

 

 

 

 

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>