WhatsApp, finalmente disponibile la nuova versione per iOS 7

di Martina Commenta

WhatsApp, finalmente disponibile la nuova versione per iOS 7

L’attesa, è risaputo, solitamente viene premiata, ed a quanto pare anche il team di WhatsApp, l’app di messaggistica mobile più popolare del momento, ha ben pesanto di seguire i dettami di quello che è uno tra i più diffusi modi di dire. Infatti, a settimane di distanza dal rilascio di iOS 7, l’ultimissimo sistema operativo per iPhone, iPad e iPod Touch, è stata finalmente resa disponibile la nuova versione di WhatsApp, perfettamente compatibile con l’interfaccia della neo piattaforma per i device mobile dell’azienda di Cupertino e comprensiva di alcune nuove ed interessanti funzionalità.

Per la gioia di tutti coloro che oramai da giorni e giorni attendevano trepidanti WhatsApp per iOS 7 la nuova versione dell’app, quella siglata come 2.11.5, ha finalmente fatto la sua comparsa su App Store da poche ore a questa parte.

Accedendo all’app è impossibile non notare come per la nuova versione della stessa sia il colore bianco a far da padrone e come siano stati messi da parte icone e pulsanti colorati in favore di uno stile flat e minimalista decisamente ben più vicino ad iOS 7.

Le novità, così come già accennato, non riguardo però il solo stile dell’interfaccia utente.

La nuova versione di WhatsApp porta infatti con sé anche le liste broadcast (permettono di inviare lo stesso messaggio contemporaneamente a più persone), nuovi avvisi e suoni per le notifiche, una nuova funzione di condivisione della posizione (visualizzazione 3D delle mappe, nascondi luoghi e ricerca luoghi) e una nuova interfaccia utente per la gestione dei contatti bloccati nelle impostazioni relative alla chat.

Anche per quanto riguarda la condivisione delle immagini è stata apportata qualche modifica. Con la versione di WhatsApp ottimizzata per iOS 7 è infatti possibile visualizzare anteprime con dimensioni maggiori durante le conversazioni e ritagliare le immagini prima dell’invio.

[Photo Credits | 9to5mac]

Via | Engadget

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>