Come scoprire falsi amici su Facebook

di Redazione Commenta

Oltre che con quelli che sono gli amici più stretti e più cari Facebook permette di restare in contatto anche con una gran quantità di persone che possono essere definite, in linea di massima, come delle semplici conoscenze. Tra tutti gli amici che si hanno su Facebook ben pochi, quindi, possono essere considerati davvero tali. Non ci sarebbe dunque da stupirsi se, veri amici esclusi, tra gli altri utenti presenti fra i contatti qualcuno possa reputarci insopportabili o addirittura odiarci.

Chi, tra voi lettori di IoChatto, si è chiesto almeno una volta se qualcuno fra i vostri contatti sul celebre social network in blu vi odia sarà quindi ben felice di sapere che è possibile scoprire i falsi amici su Facebook utilizzato un’apposita applicazione chiamata Hate With Friends.

Questa nuova applicazione è in grado di indicare chi tra gli amici su Facebook vi odia in modo tale da potervi aiutare nel prendere una decisione su cui magari stavate riflettendo oramai da tempo: cancellare quel dato utente dalla lista amici sul social network.

Scoprire falsi amici su Facebook con Hate With Friends

Utilizzare Hate With Friends per scoprire chi tra gli amici su Facebook vi odia è molto semplice.

Per utilizzare l’applicazione la prima cosa che dovete fare è cliccare qui per accedere alla pagina dedicata a Hate with Friends e cliccare poi sul pulsante blu Connect with Facebook per effettuare il login con l’account Facebook.

A questo punto visualizzerete un elenco con tutti i vostri amici. Cliccando sul pulsante presente sotto la foto di ogni amico potrete indicare quali persone odiate e quali invece no. Ora, se tra coloro che stanno usando Hate With Friends c’è qualcuno che vi odia e che voi odiate il servizio provvederà ad avvisare entrambe le parti coinvolte.

A quel punto spetterà dunque a voi decidere se cancellare da Facebook il falso amico oppure no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>