Twitter lancia Vine, app per registrare e condividere video

di Redazione 6

Twitter lancia Vine, servizio di video sharing acquistato lo scorso mese di ottobre. Con Vine possiamo registrare filmati (della durata di sei secondi) e condividerli su Facebook e Twitter. L’applicazione cavalca il trend che vuole gli utenti smaniosi di condividere qualsiasi contenuto con i propri amici, con Vine pubblicare in rete i propri filmati è davvero semplicissimo.

Vine non possiede strumenti o filtri particolari, tutto quello che possiamo fare dopo aver registrato un video (durata massima sei secondi, lo ricordo) è condividerlo su Twitter o Facebook (altri social network arriveranno prossimamente) ed aggiungere un breve commento, niente di più, almeno per il momento.

A voler essere cattivelli bisogna dire che una cosa simile esiste già e si chiama Tout, sito di video sharing che permette di registrare e condividere clip della durata di quindici secondi. In Europa Tout è praticamente sconosciuto ma in America viene usato con regolarità da sportivi, attori, cantanti e celebrità.

Vine è disponibile su App Store a costo zero, l’applicazione è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5 ed iPod Touch 4G/5G, purtroppo però non esiste una versione ottimizzata per iPad e iPad Mini.

[via]

Commenti (6)

  1. Sai per caso quando Vine Sarà Disponibile Per Android?? 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>