Evento Facebook, su Instagram arrivano i video?

di Redazione 1

Il 20 giugno, così come comunicato mediante un apposito invito spedito alla stampa a stelle e strisce, Facebook terrà un evento in occasione del quale annuncerà alcune novità facenti riferimento ai servizi proprietari.

Al momento le informazioni disponibili sono ancora abbastanza poche ma stando alle più recenti voci di corridoio pare che Facebook abbia intenzione di presentare e di introdurre una nuova funzionalità per Instagram. Tra poche ore, infatti, oltre alle foto Instagram potrebbe permettere anche di catturare e condividere brevi video.

Nello specifico la nuova presunta feature di Instagram, che attenendosi alle indiscrezioni sarebbe attualmente ancora in fase di test, dovrebbe permettere di catturare filmati della durata di 5 o 10 secondi e di condividerli.

Al pari delle foto molto probabilmente sarà possibile abbellire i propri mini video applicando appositi filtri ed effetti.

Il reale lancio di una funzionalità di questo tipo permettere a Facebook di rispondere in maniera diretta alla sempre maggiore popolarità dei servizi di video-sharing facendo però leva su un nome già conosciuto ed ampiamente apprezzato dall’utenza quale, appunto, quello di Instagram.

In particolare, introducendo in Instgram una funzione mediante cui registrare mini video Facebook potrebbe dare non poco filo da torcere a Viddy, Cinemagram, Socialcam e sopratutto a Twitter ed al suo Vine che a partire dal momento del lancio ha saputo conquistare un sempre maggior numero di utenti nonostante qualche piccolo “scandalo” a sfondo sessuale.

È stata infatti l’app Vine ad aver lanciato la moda dei filmati brevi della durata di soli 6 secondi, una caratteristica questa che ha saputo attirare l’attenzione di un gran numero di utenti, dapprima soltanto di quelli in possesso di un device basato su iOS e successivamente anche degli utilizzatori di smartphone e tablet Android.

Al momento non risultano disponili ulteriori dettagli ma per saperne di più sarà necessario attendere soltanto poche ore.

Via | TechCrunch

 

 

 

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>