Instagram introduce i video, ecco come usare la nuova funzione

di Redazione 10

Ebbene si, tutto confermato e tutto come da copione: ieri Facebook ha annunciato ufficialmente l’introduzione della funzionalità video su Instagram proprio così come era stato anticipato dai rumors nei giorni scorsi.

Utilizzando Instagram ora agli utenti viene offerta la possibilità di girare dei brevi filmati della durata minima di 3 secondi e di quella massima di 15, di applicarvi uno tra i 13 filtri disponibili così come da tradizione per la celebre app fotografica e di condividere la propria clip con tutti gli altri utilizzatori della celebre applicazione e su varie risorse di social networking.

Non è un caso quindi che Kevin Systrom, il co-fondatore di Instagram, abbia dichiarato sul palco dell’evento fissato da Facebook “tutto quello che avete sempre amato su Instagram ora si muove“.

Le ragioni dell’introduzione della nuova funzione video su Instagram che di certo saprà dare non poco filo da torcere a Vine sono tutte da ricercare nel discorso, breve ma estremamente chiaro, fatto sempre da Systrom.

Per noi il visivo è tutto. E ciò che ci guida. La nostra missione è quella di catturare e condividere i momenti del mondo. E lo facciamo ogni giorno. Lo facciamo perché pensiamo che renda il mondo un posto migliore. Avevamo tralasciato il video perché volevano concentrarci su velocità, semplicità e bellezza. Ma sapevamo di aver bisogno di fare per il video quello che abbiamo fatto per le foto.

Come fare video su Instagram

Girare un breve filmato su Instagram è davvero molto semplice ed intuitivo ma se non ti è ancora molto chiaro come fare video su Instagram puoi seguire i semplici passaggi riportati di seguito

  1. Apri l’app Instagram, fai un tap sul comando raffigurante il logo dell’app e fai un ulteriore tap sul comando raffigurante una cinepresa.
  2. Tieni premuto il grosso pulsante di colore rosso sino a quando non desideri interrompere la registrazione del video e fai un tap sul pulsante Avanti.
  3. Avvia in anteprima la riproduzione del filmato e scegli se applicare uno tra i vari filtri disponibili e se sfruttare o meno lo stabilizzatore Cinema. Fai un tap su Avanti.
  4. Scegliere una cornice e fai un altro tap su Avanti.
  5. Aggiungi una didascalia al video, scegli se aggiungere il video alla mappa foto, se attribuire un nome al luogo in cui è stato girato il filmato e se condividere la clip su Facebook, Twitter, Tumblr, Foursquare o tramite email. Fai un tap sul pulsante Condividi.

Perchè non riesco a fare video su Instagram?

La nuova funzione che consente di fare video su Instagram è disponibile sia per device iOS sia per device Android. Nel caso specifico degli smartphone Android tutte le versioni della piattaforma mobile di Google possono riprodurre i video girati con Instagram ma l’acquisizione è attualmente supportata soltanto sui dispositivi con Jelly Bean (Android 4.1) e versioni successive.

Detto questo sappi che per poter sfruttare la funzione video devi prima aggiornare l’app Instagram all’ultima versione disponibile. Per farlo accedi ad App Store su iOS o a Google Play su Android e scarica l’ultima relase dell’app Instagram.

[Photo Credits | Vimeo]

Commenti (10)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>