Twitter integra altri sei servizi di terze parti

di Martina Commenta

Twitter, un bel po’ di mesi addietro, come sicuramente ben sapranno tutti coloro che si servono del noto servizio di micro blogging e che, al contempo, amano condividere contenuti impiegando anche altri servizi in rete, ha dato il via all’integrazione con ulteriori risorse online offrendo, appunto, una ben più semplice ed immediata visualizzazione di immagini, foto, video e chi più ne ha più ne metta.

L’integrazione con i servizi di terze parti è stata però inizializzata comprendendo soltanto alcuni di essi quali, ad esempio, YouTube e TwitPic, e a cui, lo scorso Dicembre, ne sono stati poi aggiunti altri, come nel caso di Instagram.

Alcune ore addietro, però, è stata data notizia dell’integrazione di sei ulteriori servizi a Twitter quali Foursquare, Gowalla, Amazon, Meetup, Plancast e AOL Video, il che, di certo, farà la gioia di coloro che si servono non soltanto del tanto amato strumento di social networking ma anche di tutte le altre risorse in questione.

Le nuove integrazioni sono disponibili sin da subito ed è possibile visionarne un esempio concreto cliccando qui (oltre che osservando lo screenshot!).

Via | Mashable

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>