Gli stickers con l’ultimo aggiornamento di WhatsApp: alcuni dettagli

di Gio Tuzzi Commenta

Tutto quello che c'è da sapere sugli stickers con l'ultimo aggiornamento di WhatsApp, in relazione ad alcuni dettagli che stanno facendo la differenza

Occorre concentrarsi con grande attenzione sull’ultimo aggiornamento di WhatsApp per dispositivi dotati del sistema operativo iOS, considerando il fatto che gli sviluppatori hanno finalmente reso disponibile per il pubblico un valore aggiunto molto importante come quello degli stickers. Cerchiamo dunque di individuare tutti i punti di forza di questo upgrade.

A questo punto, infatti, occorre per forza di cose analizzare più da vicino quanto contenuto nel recente aggiornamento di WhatsApp per iOS, in seguito alla distribuzione della versione 2.18.101:

• Sono arrivati gli sticker! Adesso è possibile scaricare e condividere adorabili adesivi all’interno delle chat. Per cominciare, apri una chat e tocca la nuova icona dedicata agli sticker. Per scaricare altri pacchetti di sticker, tocca l’icona “+”. Se vuoi creare i tuoi sticker per WhatsApp, visita whatsapp.com/stickers.
• Ora puoi cercare facilmente le GIF direttamente dalle chat. Tocca l’icona “sticker” all’interno della chat, quindi tocca l’icona “GIF” nella parte inferiore della schermata.
• I messaggi vocali consecutivi verranno riprodotti in sequenza, così non dovrai premere Riproduci per ogni messaggio.
Va detto che di recente sono stati segnalati anche alcuni problemi in seguito alla distribuzione di questo nuovo aggiornamento, ma pare che la situazione stia rientrando. Tutti coloro che vogliono approfondire, comunque, possono accedere a questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>