Facebook testa la traduzione dei commenti

di Redazione 1

Per la gioia di tutti quegli utenti che amano definirsi “cittadini del mondo”, che sono soliti comunicare in più lingue o che, molto più semplicemente, vorrebbero farlo ma non sono ancora stati etichettati con il termine “poliglotti”, Facebook, nelle ultime ore, ha iniziato a testare un’interessante e, sopratutto, utile funzionalità di traduzione dei commenti.

Il tanto amato social network in blu, infatti, sembrerebbe ora essere nuovamente propenso all’introduzione della sopracitata novità che non solo contribuirebbe a rendere Facebook ancor più social ma, per di più, andrebbe a migliorare ulteriormente l’esperienza d’utilizzo della vasta utenza.

Se si considera infatti lo straordinario numero di utenti che si dilettano nell’utilizzare Facebook (al momento i dati registrati fanno riferimento a ben oltre 750 milioni di utenti) allora di certo non è poi così difficile comprendere come la presenza di un traduttore possa rivelarsi di notevole importanza al fine di favorire e velocizzare la comunicazione tra tutti coloro che non appartengono alla stessa locazione geografica o che, ancora, non parlano la medesima lingua.

Proprio per questo Facebook ha quindi iniziato a testare l’aggiunta di un apposito comando di traduzione per ciascun commento scritto, così com’è anche possibile notare osservando lo screensho d’esempio collocato ad inizio post.

Il nuovo comando adibito alla traduzione dei commenti va a collocarsi esattamente accanto al ben noto Mi piace e, almeno nella fase di test, risulta disponibile in tutti quei casi in cui un dato commento risulti scritto in una lingua differente dalla propria.

Al momento le lingue nelle quali risulta possibile eseguire il processo di traduzione sono: spagnolo, francese, ebraico, cinese e inglese.

Dopo aver eseguito la traduzione di un dato commento l’utente potrà poi cliccare ancora una volta sul nuovo pulsante in modo tale da ripristinare la visualizzazione del testo in questione nella sua lingua originaria.

Trattandosi di una funzionalità in fase di test il comando mediante cui tradurre i commenti risulta disponibile solo e soltanto per un numero ristretto di utenti.

Via | Inside Facebook

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>