Facebook, ora è possibile inviare commenti offline

di Martina Commenta

Facebook sta sperimentando un aggiornamento che permetterà agli utenti di inviare commenti anche offline.

Uno degli obiettivi principali di Facebook è quello di cercare di connettere il mondo e di permettere alle persone di accedere a tutti i migliori contenuti che possono interessare loro. Trattasi di un problema quando gli iscritti al social network si connettono alla piattaforma attraverso una rete molto lenta.

Tenendo conto di ciò il social network ha lavorato per migliorare il News Feed ottimizzandolo per chi utilizza connessioni poco performanti. A questo scopo Facebook ha deciso di offrire la possibilità di commentare i post anche quando il telefono risulta offline. In tal caso il commento sarà poi automaticamente caricato non appena il telefono tornerà a connettersi ad una rete dati.

Ad esempio, se un utente dovesse trovare all’interno dell’app la notizia che un suo amico si sta per sposare, potrà inviare comunque un commento anche in assenza di connessione dati. Il commento arriverà una volta che il telefono tornerà a connettersi alla rete.

Si tratta senza ombra di dubbio di una novità importante anche se non del tutto inedita in quanto la possibilità di inviare messaggi o di mettere Mi piace offline è già disponibile da tempo.

Da notare che l’aggiornamento assicura anche che le news siano scaricate periodicamente durante la giornata in maniera tale da velocizzare la consultazione del proprio News Feed senza dover attendere che si completi la procedura di aggiornamento ad ogni apertura dell’app. Per tutti gli utenti connessi ad una rete lenta, trattasi di una notizia di sicuro interesse.

Da notare che queste novità sono attualmente in fase di test all’interno dell’applicazione Android del social network.

Via | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>