Come scoprire chi ti ha rimosso da Facebook

di Redazione 2

È capitato a tutti di rimuovere amici da Facebook e soprattutto di essere rimossi da altri utenti senza alcun preavviso. In situazioni di questo tipo Facebook non informa in alcun modo i suoi utenti mediante un’apposita notifica.

Fortunatamente anche se allo stato attuale delle cose non risulta disponibile alcuna risorsa ufficiale mediante cui scoprire chi ti ha rimosso da Facebook è possibile ricorrere all’impiego di tool di terze parti che risultano molto validi ed affidabili. È questo il caso di Non Più Amico, una delle più recenti ed efficienti soluzioni attualmente presenti sulla piazza.

Non Più Amico è infatti un’applicazione che previa autorizzazione consente di tenere traccia degli amici su Facebook andando ad avvisare l’utente in casi di un’amicizia terminata.

Per poter utilizzare l’applicazione e quindi per poter scoprire chi ti ha rimosso dagli amici su Facebook tutto quel che bisogna fare altro non è che cliccare qui per collegarsi al sito ufficiale dell’applicazione, effettuare il login a Facebook facendo click sull’apposito pulsante e concedere le autorizzazioni richieste. Verrà richiesta la possibilità di accedere alle informazioni relative alle amicizie e all’indirizzo email in modo tale da poter ricevere comunicazioni tramite casella di posta elettronica e verrà poi chiesto il permesso di pubblicare sulla bacheca post che mostrano eventuali interruzioni di amicizie (la feature può essere disabilitata).

Da notare che così come riportato nelle stesse FAQ dell’app l’uso di Non Più Amico è totalmente gratuito tuttavia non ne viene garantita l’accuratezza al 100% poiché se qualcuno degli amici avesse impostato la privacy in modo tale da rendersi invisibile alle applicazioni il sistema non sarà in grado di riconoscere un’interruzione di amicizia.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>