Vicino il ritorno del vecchio stato su Whatsapp: le ultime sul prossimo aggiornamento

di Gio Tuzzi Commenta

Vicino il ritorno del vecchio stato su Whatsapp, al punto che ora possiamo analizzare al meglio le ultime sul prossimo aggiornamento. Ecco cosa sappiamo ad oggi

A Whatsapp App logo is seen behind a Samsung Galaxy S4 phone that is logged on to Facebook in the central Bosnian town of Zenica, February 20, 2014. Facebook Inc will buy fast-growing mobile-messaging startup WhatsApp for $19 billion in cash and stock in a landmark deal that places the world’s largest social network closer to the heart of mobile communications and may bring younger users into the fold. REUTERS/Dado Ruvic (BOSNIA AND HERZEGOVINA – Tags: BUSINESS)

Sono novità di un certo peso quelle che arrivano direttamente da Whatsapp per quanto riguarda il nuovo aggiornamento che a stretto giro dovrebbe essere messo a disposizione sia degli utenti Android, sia di coloro che sono in possesso di un iPhone.

Accogliendo una grossa mole di richieste, infatti, Whatsapp ha deciso di ripristinare il vecchio stato, senza tuttavia rinunciare ai nuovi progetti ed al nuovo stato che ha visto la luce poco meno di un mese fa a bordo dell’app. La conferma ufficiale è arrivata proprio in queste ore:

“Abbiamo avvertito che ai nostri utenti è mancata la possibilità di impostare un aggiornamento di solo testo nel proprio profilo, quindi abbiamo deciso di integrare questa funzione nella sezione ‘Chi’ delle impostazioni del profilo. L’aggiornamento di stato apparirà ora accanto al nome dell’utente in qualsiasi momento si visualizzano i contatti, come ad esempio durante la creazione di una nuova chat o nella informazioni di Gruppo. Allo stesso tempo, stiamo continuando a costruire la nuova divertente e coinvolgente funzione ‘Stato’ che dà alle persone diversi modi per condividere foto, video e GIF con i loro amici e la famiglia durante tutta la giornata”.

Attendiamo con fiducia, dunque, le novità che saranno implementate con il nuovo aggiornamento di Whatsapp per Android ed iOS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>