Whatsapp verso il doppio aggiornamento di gennaio: le novità

Spread the love

Sono notizie interessanti quelle che in queste ore giungono direttamente dal mondo Whatsapp, almeno per quanto riguarda gli utenti che sono in possesso di uno smartphone Android. A parlare è stato WABetaInfo, che solitamente gode di grossa credibilità tra il pubblico che segue sempre con interesse le vicende della popolare app.

Di cosa stiamo parlando più in particolare? A suo dire, a breve l’aggiornamento di Whatsapp introdurrà nuove animazioni per quanto concerne la riproduzione dei video, oltre all’incremento del numero di file che potremo condividere con i nostri contatti in un solo colpo:

“In next versions of WhatsApp for Android, the media sharing limit will be increased from 10 to 30.
The same will happen for other platforms.

UPDATE: 2.17.6 beta for Android has this news!

New animation when you use the internal video player, that allows to hide player controls tapping on the video, in WhatsApp beta for Android 2.17.6. Try it!”.

Insomma, quanto riportato oggi basta già per comprendere su quali progetti si stiano concentrando in questo periodo gli utenti che hanno deciso di puntare su Whatsapp come piattaforma di messaggistica istantanea, in attesa di comprendere quando lo stesso trattamento verrà riservato agli utenti iPhone.

208 commenti su “Whatsapp verso il doppio aggiornamento di gennaio: le novità”

  1. I do not even know how I ended up here, but I thought this post was great. I don’t know who you are but definitely you are going to a famous blogger if you aren’t already 😉 Cheers!

    Rispondi
  2. Good day very nice blog!! Guy .. Beautiful .. Superb .. I’ll bookmark your web site and take the feeds also…I am glad to search out a lot of useful information here in the put up, we’d like develop extra strategies on this regard, thank you for sharing. . . . . .

    Rispondi
  3. Thank you for the sensible critique. Me and my neighbor were just preparing to do some research about this. We got a grab a book from our local library but I think I learned more clear from this post. I’m very glad to see such fantastic information being shared freely out there.

    Rispondi

Lascia un commento