Twitter: il nuovo layout è disponibile per tutti

Spread the love

Twitter ha rinnovato il suo look sul finire del 2011 ma, purtroppo, come sicuramente avranno avuto modo di notare numerosi utenti, la novità in questione non era stata resa disponibile a tutti ma solo e soltanto a coloro che avessero provveduto ad effettuare l’aggiornamento dell’app ufficiale del ben noto servizio di microblogging per iOS o Android.

Da alcune ore a questa parte, però, Twitter, mediante un annuncio pubblicato sul suo blog ufficiale ha fatto sapere che il nuovo layout è ora disponibile per tutti, nessuno escluso.

Questo, nello specifico, sta a significare che coloro che non utilizzano Twitter da devie mobile e, nello specifico, sfruttando l’app ufficiale per iOS ed Android potranno ora visualizzare la nuova grafica senza problemi.

Tuttavia appare necessario sottolineare che, così come spesso accade, essendo cambiamenti introdotti soltanto da pochissimo e considerando l’enorme bacino d’utenza di Twitter le modifiche apportate non è detto che siano immediatamente disponibili per tutti per cui potrebbe volerci ancora qualche ora (o anche qualche giorno!) prima che ogni iscritto al servizio di microblogging per eccellenza possa saggiare le fattezze della nuova grafica.

I cambiamenti apportati al look di Twitter risulteranno sicuramente cosa gradita alla maggior parte degli utenti ma, così come spesso accade, non è escluso il fatto che qualcuno possa lamentarsi per poi abituarsi gradualmente alle novità introdotte.

A tal proposito ricordiamo che il nuovo layout di Twitter porta con se le seguenti principali novità: la Home (ovvero la pagina principale dove visualizzare tutti i tweet dei following e che, eventualmente, potranno essere espansi), la sezione Connetti (in cui sono raggruppate tutte le menzioni, i retweet e le risposte ai propri tweet), la sezione Scopri (dalla quale è possibile visualizzare gli hashtag più usati e gli argomenti più discussi dagli utenti) e la sezione Io (ovvero la pagina mediante cui visualizzare il proprio profilo).

Via | Neowin

Lascia un commento