Twitter, arriva il pulsante per condividere i tweet nei DM

di Martina Commenta

Twitter ha aggiunto un nuovo pulsante nelle sue app per smartphone e tablet per permette agli utenti di condividere i tweet all'interno dei messaggi diretti.

Forse non tutti ci hanno già fatto caso ma da qualche giorno a questa parte Twitter ha cominciato ad offrire la possibilità di condividere più facilmente i tweet direttamente attraverso i messaggi diretti (DM).

Twitter logo

Il social network dell’uccellino azzurro ha infatti annunciato e reso disponibile un nuovo pulsante per le applicazioni iOS ed Android che permette la condivisione rapida dei tweet attraverso i messaggi diretti.

Nello specifico, pigiando sul nuovo pulsante gli utenti possono scegliere il contatto o il gruppo di contatti con cui condividere il messaggio. Inoltre, prima dell’invio effettivo gli iscritti potranno inserire un commento o un testo.

Trattasi sicuramente di una piccola ma gradita novità che dovrebbe permettere di migliorare l’usabilità del messaggi diretti all’interno del social network e che dovrebbe permettere ai piani alti del famoso servizio di microblogging di attirare maggiormente l’attenzione di potenziali nuovi iscritti al servizio.

Da notare che in precedenza per condividere un tweet attraverso un messaggio diretto gli utenti dovevano invece tenere premuto a lungo il tweet o fare tap sull’icona con i puntini di sospensione per aprire un menu delle opzioni da cui selezionare la condivisione attraverso i DM. Un processo questo tutt’altro che pratico ed intuitivo.

Ad ogni modo è opportuno tener presente come la volontà di rendere più facile condividere un tweet attraverso un messaggio diretto sia da ricercarsi anche nell’intenzione di agevolare l’uso dei DM la cui fruizione nel corso del 2015 è aumentata del 60%. Inoltre, nel solo secondo semestre del 2015, i messaggi condivisi sono aumentati del 200%.

Photo Credits | Flickr

Via | Blog Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>