Facebook Messenger raggiunge il traguardo dei 900 milioni di utenti

di Martina Commenta

Facebook Messenger ha comunicato di aver raggiunto il traguardo dei 900 milioni di persone al mese. Per festeggiare annuncia il lancio di Messenger Codes, Usernames e Links.

Facebook Messenger ha da poco raggiunto un nuovo ed importante traguardo: quello di arrivare a possedere 900 milioni di utenti ogni mese. Trattasi senza ombra di dubbio di un importante successo al quale il social network numero uno al mondo aspirava già da tempo.

Per celebrare il suo successo Facebook ha annunciato il lancio di Messenger Codes, Usernames e di Links. Trattasi di nuovi strumenti pensati e sviluppati da Mark Zuckerberg e la sua squadra per rendere ancora più immediate e semplici le connessioni tra persone e aziende. Grazie a Messenger Codes, Messenger Usernames e Messenger Links sarà dunque possibile avviare conversazioni in modo rapido

Nello specifico, Messenger Codes rappresenta il modo migliore per trovare persone su Messenger. Mediante la scansione dei codici è possibile avviare immediatamente una conversazione. Messenger Usernames e Links sono invece i nomi personalizzati e i link da condividere online ovunque ci si trovi. È sufficiente cliccare su qualsiasi link Messenger per avviare immediatamente una discussione con una persona o un’azienda, o cercare lo username per essere sicuri di aver trovato la persona giusta.

Facebook Messenger va dunque ad arricchirsi di ulteriori servizi di valore aggiunto che rendono questa piattaforma molto di più che un semplice strumenti di chat. Considerando il fatto che ben 900 milioni di persone utilizzando Facebook Messenger ogni mese e che queste non chetano semplicemente con amici e parenti ma anche con le aziende importanti per loro (ogni mese vengono inviati oltre un miliardo di messaggi tra persone e aziende) si tratta si duramente di un’importante novità.

Photo Credits | Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>