Sta arrivando l’aggiornamento WhatsApp che amplia l’utilizzo dei messaggi vocali

Spread the love

Pare manchi davvero poco all’arrivo sulla scena di un aggiornamento WhatsApp estremamente interessante per chi tulizza i messaggi vocali all’interno dell’app, in primis per coloro che dispongono di un iPhone. Secondo quanto riferito, WhatsApp, l’app di messaggistica istantanea di proprietà di Meta, sta lavorando a una funzionalità che consentirà agli utenti iOS di condividere note vocali nei loro aggiornamenti di stato. A partire da ora, gli utenti possono condividere solo immagini, video e collegamenti nel loro stato di WhatsApp.

Tuttavia, una volta implementata la nuova funzionalità, gli utenti di WhatsApp su iOS saranno in grado di condividere note vocali o clip vocali anche nei loro aggiornamenti di stato sull’app. Secondo il rapporto, la piattaforma di messaggistica sta testando la funzionalità su iOS Beta per un prossimo aggiornamento.

Aggiornamento WhatsApp
Aggiornamento WhatsApp

Cosa aspettarsi sull’aggiornamento WhatsApp per le note vocali

Secondo un rapporto del tracker di sviluppo di WhatsApp WABetaInfo, gli utenti di WhatsApp su iOS saranno in grado di condividere una nota vocale fino a 30 secondi insieme al testo nei loro aggiornamenti di stato, in modo simile a quello che possono fare attualmente in una chat di WhatsApp.

Il rapporto ha anche condiviso uno screenshot dello stesso, accennando alla funzione imminente, che mostra un’icona del microfono nella parte inferiore dello stato del testo. Gli utenti di WhatsApp su iOS dovranno fare clic sull’icona del microfono e registrare la propria voce per caricarla come aggiornamento di stato. Possono anche aggiungere del testo, se necessario. Vale la pena notare che gli aggiornamenti dello stato vocale saranno condivisi solo con le persone selezionate nelle impostazioni sulla privacy. Inoltre, queste note vocali saranno sempre crittografate end-to-end.

Non solo iOS, ma si dice che questa capacità venga testata anche nella versione beta di WhatsApp per il prossimo aggiornamento di Android. Al momento, questa funzione è ancora in fase di sviluppo, quindi sarebbe molto presto per dire qualcosa.

Nel frattempo, WhatsApp ha recentemente lanciato WhatsApp Polls per gli utenti sia su Android che su iOS . La funzione Sondaggi è stata introdotta insieme a “Comunità“, una funzione che consente agli utenti di avere gruppi separati sotto un unico ombrello per organizzare conversazioni di gruppo. WhatsApp Polls consente agli utenti di creare sondaggi all’interno del gruppo con la possibilità di votare. Facebook Messenger e Telegram attualmente consentono agli utenti di aggiungere sondaggi di gruppo. La funzione di sondaggio di WhatsApp sarà protetta dalla crittografia end-to-end. Insomma, aggiornamento WhatsApp in arrivo non solo per chi utilizza i messaggi vocali a quanto pare.

Lascia un commento