WhatsApp, arrivano i messaggi vocali

Spread the love

WhatsApp, arrivano i messaggi vocali

Nel corso delle prossime ore WhatsApp andrà ad arricchirsi di una nuova ed interessante funzionalità già in uso su altre app di instant messaging che consente di inviare un messaggio vocale ed in tempo reale ai propri contatti.

La funzione grazie alla quale inviare messaggi vocali è stata identificata con il termine di push-to-talk voce messaging e si rivela differente rispetto a quanto offerto dalla concorrenza risultando decisamente ben più semplice da impiegare.

Jan Koum, il CEO di WhatsApp, ha infatti spiegato al celebre sito web AllThingsD, che la maggior parte degli utenti desidera poter registrare messaggi vocali mediante un solo tap e non tre così come, invece, avviene con Facebook Messenger.

Con WhatsApp, infatti, è sufficiente un solo e rapido tocco sul simbolo del microfono per registrare un messaggio vocale che eventualmente può essere cancellato in maniera altrettanto veloce semplicemente con uno swipe verso sinistra.

L’audio viene riprodotto direttamente all’interno dell’app e l’icona del microfono diventa di colore blu quando il destinatario ha ascoltato il messaggio.

Ad essere molto interessante è anche il fatto che quando l’utente porta lo smartphone all’orecchio il volume dell’altoparlante durante la riproduzione del messaggio vocale viene ridotto in maniera del tutto automatica.

Per il momento il team di WhatsApp non ha imposto alcuna limitazione sulla durata del messaggio vocale.

La nuova versione di WhatsApp con i messaggi vocali sarà disponibile entro 24 ore su tutte le piattaforme supportate (Android, iOS, Windows Phone, BlackBerry e Symbian).

Da notare che il lancio della novità coincide anche con il raggiungimento, per WhatsApp, dei 300 milioni di utenti attivi al mese. Crescono anche i numeri dei messaggi scambiati con 11 miliardi di messaggi inviati e 20 miliardi di messaggi ricevuti. In totale sono ben 31 miliardi i messaggi inviati a livello mondiale ed in alcuni paesi il tasso di penetrazione è addirittura arrivato a superare il 50% dell’intera popolazione.

 

 

 

 

 

297 commenti su “WhatsApp, arrivano i messaggi vocali”

  1. First off I want to say fantastic blog! I had a quick question that I’d like to ask if you don’t mind. I was curious to know how you center yourself and clear your mind before writing. I have had a tough time clearing my mind in getting my thoughts out. I do enjoy writing but it just seems like the first 10 to 15 minutes are usually wasted just trying to figure out how to begin. Any suggestions or tips? Kudos!

    Rispondi
  2. Hello there! I know this is somewhat off topic but I was wondering which blog platform are you using for this site? I’m getting tired of WordPress because I’ve had issues with hackers and I’m looking at options for another platform. I would be awesome if you could point me in the direction of a good platform.

    Rispondi
  3. Unquestionably believe that that you stated. Your favourite justification appeared to be at the net the simplest thing to be aware of. I say to you, I definitely get irked whilst other people consider worries that they plainly do not understand about. You controlled to hit the nail upon the top as smartly as defined out the whole thing with no need side effect , other people can take a signal. Will likely be back to get more. Thank you

    Rispondi
  4. I’ve been exploring for a little for any high-quality articles or blog posts in this kind of area . Exploring in Yahoo I eventually stumbled upon this site. Reading this info So i’m satisfied to show that I have a very just right uncanny feeling I found out exactly what I needed. I such a lot surely will make certain to don?t overlook this site and give it a look on a continuing basis.

    Rispondi

Lascia un commento