Social Media Management Systems: gestire i contenuti

Spread the love

 

 

I social media, se guardati con attenzione, mostrano nella loro complessità, quanto possono essere utili. Ma proprio per questa complessità, c’è una necessità gestionale molto importante che lega gli utenti di questi ultimi alle proprie attività on line. Fondamentale quindi, per l’utenza business che vuole sfruttare social media et similia per la propria attività, diviene fondamentale creare un dialogo valido e di semplice utilizzo con gli strumenti.

 

Per questa motivazione, ci vengono incontro strumenti chiamati Social Media Management Systems, abbreviati come SMMS, che ci vengono incontro per gestire tutte le reti di conversazioni attraverso i nostri canali, così da tenere d’occhio tutto ciò che avviene intorno a noi nel social world.
L’emersione di questi programmi tra i desktop dei Social Media Manager, aiuta notevolmente la gestione dei social network e di tutti i contatti in maniera semplificata, questo perché i Social Media Management Systems integrano una serie di procedure tra le più gettonate per gestire tutti i work flow a noi legati dei social network. L’automazione di tutte queste in un solo tool ci semplifica normalmente la vita.

 

 

Questi si connettono a tutti i nostri social media (almeno ai più noti) ed in simultanea gestiscono per noi i nostri rapporti, offrendoci infine una analisi ed i dettagli delle conversioni a nostro piacimento. Tra i più gettonati, sicuramente troviamo Media Funnel, che include molti tool di gestione per Twitter e Facebook. Oppure di rilevanza interessante è Objective Marketer, per gestire le campagne collaborative all’interno dei Social Media. Social Marketing Hub, ad esempio, che è una risorsa a pagamento, ma che ha un riscontro interessante perché si connette in simultanea a Facebook, YouTube, Flickr, Twitter.

 

 

Tra i più famosi e diffusi troviamo poi Facebot, un Social Media Management Systems tutto italiano per la gestione automatizzata di Facebook, o ancora Vitrue che gestisce Twitter e Facebook per la gestione dei link gli uni tra gli altri, oltre che per le campagne collaborative.

1 commento su “Social Media Management Systems: gestire i contenuti”

Lascia un commento