Prospettive a medio termine per WhatsApp: portare le videochiamate a 50 partecipanti

di Gio Tuzzi Commenta

Come sta per cambiare la nota app di messaggistica dopo le ultime voci che hanno preso piede in questi giorni

Da alcune settimane a questa parte, WhatsApp ha aumentato il limite dei partecipanti per una videochiamata portandolo a conti fatti a otto persone. A quanto pare, però, le sorprese non finiranno qui, se pensiamo al fatto che le ultime indiscrezioni ci parlano di un team già impegnato a consentire a 50 partecipanti di una call video di poterne fare parte. Un modo, probabilmente, per dare una risposta concreta a competitor come Zoom.

WhatsApp

I retroscena sul possibile aggiornamento di WhatsApp

Secondo WABetaInfo, WhatsApp Web consentirà presto agli utenti di sfruttare le funzioni delle videochiamate nelle cosiddette Messenger Room appena annunciate dal team Facebook, durante la quarantena che abbiamo vissuto a causa del Coronavirus. Nel caso non le conosceste, Messenger Rooms funziona esattamente come Zoom e consente agli utenti di condividere un collegamento con i partecipanti che possono partecipare a una videochiamata.

La funzionalità è attualmente disponibile per gli utenti in versione beta e consentirà agli utenti di spostare le chiamate del gruppo WhatsApp su Facebook Messenger in futuro. Alcuni dettagli in merito sono stati forniti anche da Geekissimo. WhatsApp prevede di aggiungere un collegamento Messenger Rooms alle app WhatsApp Web, Android e iOS. Successivamente, poi, dovremmo arrivare all’app dedicata agli utenti mobile.

Il collegamento consentirà ai partecipanti del gruppo di creare una Messenger Room con un link personalizzato che può essere condiviso con gli altri che desiderano partecipare alla chiamata. Mentre gli utenti possono farlo direttamente da Facebook, il collegamento consentirebbe ai gruppi WhatsApp esistenti di portare le conversazioni a Messenger senza interruzioni.

La funzione è stata avviata gradualmente in WhatsApp Beta per Android e sarà disponibile anche per iOS e come accennato in precedenza per la versione Web dell’applicazione. Non è chiaro se WhatsApp prevede di ridurre il limite dei partecipanti su Android e iOS, se non altro perché sarà a dir poco complicato adattare ben cinquanta persone su un piccolo schermo dello smartphone. Insomma, ci apprestiamo a vivere settimane ricche di spunti interessanti, considerando quanto abbiamo appreso tra aprile maggio sulla volontà di valorizzare le videochiamate WhatsApp in un periodo storico particolare come questo. Cosa vi aspettate dal team?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>