In arrivo un aggiornamento WhatsApp utile per la trasmissione di dati tra smartphone

di Gio Tuzzi Commenta

WhatsApp sembra lavorare su una nuova funzionalità che semplifica lo scambio di dati tra i telefoni

Spread the love

Arrivano interessanti anticipazioni su un aggiornamento WhatsApp, tra non molto disponibile per tutti. Il nuovo strumento ti consentirà di spostare rapidamente le tue chat da un telefono Android a un iPhone. Fino a tempi molto recenti, abbandonare iPhone per Android o viceversa era molto doloroso per gli utenti di WhatsApp. Quasi sempre significava perdere la cronologia di WhatsApp, il che non è l’ideale. Alla fine dell’anno scorso, WhatsApp ha aggiunto la possibilità per i possessori di iPhone di migrare le loro chat sui telefoni Samsung e subito dopo sui dispositivi Google Pixel.

Aggiornamento WhatsApp

Cosa cambia con il prossimo aggiornamento WhatsApp

Quindi, invece di ricominciare da capo su WhatsApp, puoi spostare le chat. Purtroppo, non funziona ancora al contrario. Se stai passando da Android a iPhone, perdi le chat. Ma gli investigatori di WhatsApp di WABetaInfo hanno scoperto un nuovo strumento di importazione. La funzione è stata individuata nella nuova versione beta di WhatsApp 22.2.74 su iOS.

Significa che puoi trasferire la cronologia di WhatsApp Android utilizzando l’app Passa a iOS. Dovrai tenere il telefono aperto e sbloccato durante il processo, secondo le prime foto della funzione. Purtroppo, non è chiaro esattamente quando verrà lanciata la funzionalità generale. Ma puoi scoprire come iscriverti alla beta di WhatsApp di seguito se vuoi prima testare le nuove funzionalità. Dato che esiste già una migrazione da iOS ad Android, il contrario non dovrebbe richiedere troppo tempo per atterrare su tutti i telefoni.

La funzione di trasferimento di WhatsApp funziona su note vocali, foto e conversazioni. E l’app preserva anche la crittografia end-to-end durante tutto il processo. “I tuoi messaggi WhatsApp appartengono a te”, ha detto Sandepp Paruchuri di WhatsApp. “Ecco perché sono archiviati sul telefono per impostazione predefinita e non sono accessibili nel cloud come molti altri servizi di messaggistica.

“Siamo entusiasti per la prima volta di rendere facile per le persone il trasferimento sicuro della cronologia di WhatsApp da un sistema operativo all’altro. “Questa è stata una delle nostre funzionalità più richieste dagli utenti per anni e abbiamo collaborato con i produttori di sistemi operativi e dispositivi per risolverla”.

Per scaricare WhatsApp beta per il tuo smartphone devi andare su Google Play sul tuo Android e cercare WhatsApp. Scorri la pagina fino a visualizzare “Diventa un Beta Tester”. Fateci sapere se, in queste settimane, avete avuto la possibilità di testare il nuovo aggiornamento WhatsApp, in attesa del suo esordio ufficiale sul mercato qui in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>