Google+, URL personalizzati per tutti

di Redazione 1

Nel corso di un evento Google svoltosi proprio in queste ore a San Francisco tra le tante novità annunciate dal colosso di Mountain View la possibilità concessa a tutti di usufruire dei custom URL su Google+ è stata senz’altro la più interessante.

Così come reso noto da Google stessa d’ora in avanti a tutti gli utenti iscritti a Google+ saranno assegnati degli indirizzi abbreviati e personalizzati del tipo google.com/+MartinaOliva che rendono decisamente ben più semplice l’accesso ai profili ed alle pagine sui social network.

Sino a questo momento tale possibilità era stata offerta soltanto ad un numero ristretto di utenti e di aziende. A partire da questo momento, invece, saranno in molti a poterne beneficiare.

Attualmente l’attivazione degli indirizzi personalizzati è in fase di rollout. Google, infatti, sta notificando l’attivazione dei custom URL mediante l’invio di un’apposita email.

Come ottenere un URL personalizzato

Dopo aver ricevuto la mail da parte di Google e prima di procedere alla creazione di un URL personalizzato è opportuno sapere che, così come specificato da Google stessa nella sua guida, per poterne ottenere uno per il proprio profilo Google+ costituisce condizione necessaria ed indispensabile soddisfare alcuni requisiti, quali:

  • Avere 10 o più follower.
  • L’account deve esistere da almeno 30 giorni.
  • Si deve disporre di una foto profilo.
  • Le pagine Google+ locali devono corrispondere ad attività locali verificate.
  • Le pagine Google+ non locali devono essere collegate tramite link ad un sito web.

Google propone quindi un URL personalizzato di default che può essere attivato o meno semplicemente cliccando sull’apposita voce Ottieni URL annessa alla mail e seguendo la pratica procedura guidata a schermo.

Da notare che L’URL personalizzato proposto di default può anche essere modificato. Google, infatti, permette di cambiare le lettere maiuscole o minuscole o gli accenti/segni diacritici.

Per poter modificare l’URL personalizzato è sufficiente accedere alla sezione Link del proprio profilo Google+, cliccare su Modifica e cambiare il formato di visualizzazione seguendo le precedenti linee guida.

[Photo Credits | Google+ – Gmail]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>