Google Oscurato in Cina

di Redazione Commenta

Il governo cinese ha bloccato l’accesso a Google (ed a tutti i suoi servizi) all’interno del paese. Non è la prima volta che succede, ma è la prima volta che l’oscuramento riguarda tutti i servizi del colosso di Mountain View, compresi Mail, Documenti e Plus, giusto per fare degli esempi.

Google ha confermato che da qualche ora il motore di ricerca ed i servizi ad esso collegato non sono più accessibili in Cina. Cercando di accedere a Google.com o agli indirizzi mail.google.com, google-analytics.com, docs.google.com, drive.google.com, maps.google.com e play.google.com si viene indirizzati all’IP 59.24.3.173, appartenente ad un server coreano.

Al momento non sappiamo se il blocco sarà definitivo o solamente temporaneo, non a caso l’oscuramento avviene mentre è in corso il congresso del Partito Comunista Cinese. Lungi da noi voler fare politica, ma probabilmente non si tratta solo di una banale coincidenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>