Facebook introduce la Timeline di coppia

di Redazione Commenta

Sul fatto che Facebook sia un social network che ha fatto dell’amicizia tra gli utenti la colonna portate del suo funzionamento vi sono ben pochi dubbi e le modifiche che Mark Zuckerberg ed il suo team hanno apportato alla pagina che consente a qualunque utente di esplorare ed approfondire i dettagli delle proprie amicizie strette online ne è sicuramente la prova più evidente.

Infatti, visitando la bacheca di un proprio amico è possibile visualizzare tutti i suoi dettagli personali e tra le impostazioni della bacheca è possibile attivare la funzione Dettagli amicizia.

La funzionalità in questione trasforma la bacheca da una finestra personale ad una finestra collettiva per cui invece di evidenziare i dettagli di una data persona la finestra in questione andrà a mettere in risalto i contatti che un dato utente ha con una data persona generando un vero e proprio mix di elementi tra cui risultano compresi i messaggi di stato, i tag, le foto, gli eventi e tanto altro ancora.

La pagina in questione, appare però opportuno sottolinearlo, era attiva già da diverso tempo a questa parte ma nel corso delle ultime ore Facebook ha apportato un restyling completo applicandovi un’interfaccia decisamente ben più semplice e, sopratutto, gradevole.

La Timeline di coppia, poi, è stata organizzata con particolari modalità per gli utenti che nella vita reale rappresentano una coppia vera e propria.

Quando ci si collega alla pagina facebook.com/us si è reindirizzati automaticamente al diario che si condivide con la persona con la quale si è coinvolti in una relazione e gli elementi presenti sulla pagina vengono combinati in modo tale da permettere di sfogliarli.

Da notare che il restyling in questione pur essendo stato già annunciato non è ancora attivo per cui potrebbe essere necessaria ancora qualche ora prima che possa essere disponibile per l’intero bacino di utenti.

Via | AllFacebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>