Facebook raggiungerà un miliardo di utenti entro agosto 2012

di Redazione 3

Spread the love

Nuovi traguardi da raggiungere per Facebook e nuove aspettative da parte di Mark Zuckerberg relativamente alla tanto nota quanto apprezzata risorsa di social networking in blu poiché, stando a quelle che è una recente analisi effettuata da iCrossing, una nota agenzia specializzata in marketing digitale, entro la fine di agosto dell’anno corrente è previsto che il prodotto di Zuck e soci raggiunga quota un miliardo di utenti.

A detta di Gregory Lyons, un analista di iCrossing, grazie ad un notevole incremento del numero di utenti in locazioni geografiche quali India e Brasile sarà possibile compensare la curva di crescita oramai piatta relativa a tutti quei paesi nei quali Facebook è già ben radicato come, ad esempio, negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Il fatto che Facebook si sia ben diffuso e consolidato in determinati paesi ha influito negativamente sulla crescita del social network rallentando e, in talcune circostane, interrompendo il suo continuo incremento di utenti.

In India, invece, soltanto il 3% della popolazione è su Facebook così come anche in Brasile il quantitativo di utilizzatori del noto social network risulta pari al 16% e tenendo conto del fatto che si tratta di paesi in cui sono presenti milioni di potenziali utenti non è poi così difficile prevedere che sul finire dell’estate dell’anno corrente venga raggiunto il tanto ambito traguardo.

Per poter comprendere al meglio il processo di crescita di Facebook Gregory Lyons ha inoltre elaborato un apposito grafico, visualizzabile ad inizio post, in cui viene illustrato l’incremento, sia quello reale sia quello previsto, degli utilizzatori di Facebook partendo dall’oramai lontano 2006 sino al 2012.

Se si guardano i dati a partire dal 2006 sino a metà 2008 si ha l’impressione che Facebook stesse crescendo ad un ritmo esponenziale, esaminando invece quelli relativi al periodo che va dalla fine del 2008 ad oggi ne emerge il fatto che la crescita del social network ha assunto un ritmo di lineare.

Via | All Facebook

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>