Facebook, anche in Italia è possibile scegliere il contatto erede

di Redazione Commenta

La funzione mediante cui segnalare il proprio erede dell’account Facebook, ovvero colui al quale andrà tutto il contenuto della propria attività social, è ora disponibile anche per gli utenti italiani.

Inizialmente la funzione era stata abilitata solo agli utenti americani ma nel corso delle ultime ore le cose sono cambiate ed ora la possibilità sfruttare il contatto erede è stata estesa anche a tutti gli iscritti a Facebook del Bel paese.

La funzione contatto erede permette di scegliere una persona a cui far gestire il proprio account quando verrà reso commemorativo, cioè quando si sarà passati a miglior vita. Una volta reso commemorativo l’account, il contatto erede potrà scrivere un post fissato in alto nel profilo (ad esempio per condividere un post finale o un saluto), rispondere anche a nuove richieste di amicizia, aggiornare l’immagine del profilo e di copertina. Ovviamente è anche possibile per l’erede scaricare una copia dei contenuti e prendere decisioni importanti secondo le specifiche dell’account comunicate quand’era ancora in vita.

Trattasi insomma di una piccola forma di di eredità digitale che tuttavia esclude tutte le questioni legali ed economiche, ma si concentra sulla prosecuzione della vita di un profilo Facebook anche quando la persona non c’è più.

Si tratta inoltre di un sistema pensato anche per evitare che amici e parenti restino esclusi dalla possibilità di intervenire sull’account di un caro estinto.

Come selezionare il contatto erede

Per poter selezionare il contatto erede su Facebook è sufficiente accedere alla sezione Impostazioni del social network e poi pigiare sulla voce Protezione. Successivamente basterà fare clic sulla voce Contatto erede e da li sarà possibile inviare il messaggio all’amico o al parente che si vuole nominare erede. Spetterà poi alla persona nomina scegliere se accettare o meno.

Inoltre è sempre possibile cambiare erede fin quando si è attivi sul proprio account.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>