Facebook acquisisce Spool

di Redazione Commenta

Spread the love

Dopo aver portato a segno diverse ed interessanti acquisizioni, prima tra tutti quella di Instagram, Facebook, adesso, ha decisio di mettere le mani su Spool, il team di San Francisco che ha sviluppato un servizio di mobile bookmarking e che, così come dimostrato, ha saputo attirare l’attenzione del team del social network in blu più celebre al mondo.

Tenendo conto dell’ambito nel quale Spool opera Facebook, con questa acquisizione, si dimostra quindi, ancora una volta, tanto attenta quanto, al tempo stesso, interessata a quelle che sono le competenze nel settore mobile.

Mark Zuckerber, così come dichiarato più volte e così come sottolineato proprio nel corso degli ultimi giorni, si dimostra quindi intenzionato a spingere sempre più su questo fronte ed ora potrà fare affidamento su quelle che sono le competenze nel settore mobile dei cinque dipendenti di Spool.

Allo stato attuale delle cose, comunque, i dettagli economici circa l’operazione di acquisizione non sono ancora stati resi noti.

In merito all’acquisizione il team di Spool ha dichiaratosiamo orgogliosi di annunciare che proseguiremo la nostra visione come parte di Facebook. Se sei un utente Spool, ti preghiamo di leggere le istruzioni per mantenere i tuoi segnalibri. Siamo estremamente orgogliosi di accelerare la nostra visione e di aiutare Facebook e i suoi utenti a connettersi e condividere contenuti con i loro amici. Grazie per averci sostenuto e per averci offerto questa possibilità“.

Mark Zuckerberg ed il suo team hanno invece confermato la buona riuscita del processo di acquisizione mediante un apposito comunicato stampa diramato nel corso delle ultime ore e nel quale, appunto, viene diciarato che “il team di Spool ha una profonda esperienza nello sviluppo di software mobile e la passione per rendere i contenuti di facile consumo. Siamo entusiasti che la squadra si unisca a noi e che acceleri la propria visione su Facebook“.

Al momento Spool ha sospeso il suo servizio e ha già avvisato tramite e-mail tutti i suoi utenti fornendo loro in allegato un apposito file contenente tutti i segnalibiri salvati sino a quel momento.

Via | TechCrunch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>