Come gestire la privacy delle pagine Facebook

Spread the love

Come gestire la privacy delle pagine Facebook

Forse non tutti gli amministratori ne sono a conoscenza ma anche per le pagine Facebook, così come per i profili, si può controllare la privacy dei contenuti pubblicati. In questo modo è infatti possibile mostrare specifici contenuti soltanto a specifici fan.

La funzionalità in questione è attiva su tutte le pagine ma per potersene servire è necessario abilitarla agendo dal pannello di amministrazione. Quindi, per scoprire come gestire la privacy delle pagine Facebook puoi dare uno sguardo all’apposito e pratico tutorial proposto di seguito.

  1. Accedi a Facebook e dal pannello di amministrazione della tua pagina clicca su Modifica Pagina e poi su Modifica Impostazioni.
  2. Scorri in basso la pagina e metti la spunta sulla casella Conestimi di controllare la privacy dei nuovi post che pubblico sulla mia Pagina. presente accanto alla voce Limitazione della privacy dei post.
  3. Clicca su Salva modifiche.

Fatto!

Ora torna sulla tua pagina Facebook. Cercando di pubblicare un nuovo aggiornamento di stato dovresti visualizzare un’icona a forma di mirino posta accanto a quella grazie alla quale programmare la pubblicazione di un post.

Cliccando sull’icona a forma di mirino puoi scegliere i destinatari dell’aggiornamento di stato in base al sesso (uomini o donne), alla situazione sentimentale (single, impegnati, fidanzati ufficialmente o sposati), all’istruzione (studenti di scuole superiori, universitari o laureati), all’età, al luogo ed alla lingua parlata.

Puoi anche sommare tra loro le diverse opzioni disponibili in modo tale da definire meglio il target di riferimento.

Una volta selezionate le voci desiderate ti verrà mostrato anche il numero complessivo di destinatari, i fan, che possono essere raggiunti in questo modo.

Ricorda però che quando pubblichi un post soltanto per alcuni utenti che seguono la tua pagina questi saranno gli unici a visualizzarlo direttamente nel news feed. Dalla pagina Facebook, invece, il post risulterà visualizzabile per tutti a prescindere da come hai deciso di gestire la privacy della tua pagina Facebook.

[Photo Credits | Facebook]

2 commenti su “Come gestire la privacy delle pagine Facebook”

Lascia un commento