Facebook: ora nelle foto è possibile taggare anche le pagine

di Cristiana Commenta

Facebook aggiunge una nuova e importante funzionalità al suo network: il tag alle pagine fan nelle foto. Brand e personaggi famosi che hanno aperto una pagina pubblica al posto del profilo personale potranno essere taggati anche nelle foto degli utenti. Per esempio, immaginate di scattarvi una foto per far vedere a tutti gli amici che bel paio di All Star Converse avete appena acquistato. Ora potete aggiungere nei tag anche la pagina Facebook delle scarpe Converse.

L’annuncio ufficiale dava questa nuova caratteristica già in funzione da ieri, mercoledì 10 maggio. Tuttavia sembra che la novità sia stata introdotta gradualmente, perché non ancora tutti gli iscritti hanno la possibilità di taggare le pagine fan.

La caratteristica più interessante di questo nuovo tag consiste nel poter taggare anche le pagine a cui non siamo iscritti, quelle cioè dove non abbiamo cliccato “mi piace”. Ma quali saranno le implicazioni per la privacy? Gli amministratori delle pagine fan saranno costretti a soccombere al tagging selvaggio?

Facebook ci assicura di no. Le impostazioni di privacy non subiranno modifiche. Se la privacy delle foto è impostata su “solo amici”, solo a questi sarà permesso di vedere chi è taggato. Inoltre gli amministratori di pagina potranno sempre escludere la possibilità di venire taggati. Basterà andare in Modifica Pagina e deselezionare la possibilità di aggiungere il tag alle foto.

Ma conviene una mossa del genere? Alle volte i tag sono fastidiosi, ma in fondo è tutta pubblicità gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>