leonardo.it

Facebook avrebbe dovuto sborsare 2 miliardi di dollari per Instagram

 
Martina Oliva
23 aprile 2012
Commenta

Instagram

Agli inizi di Aprile l’intero web, e non solo, è rimasto scioccato nel l’apprendere che Facebook, il rinomato social network in blu, aveva effettuato l’acquisizione di Instagram per la “modica” cifra di 1 miliardo di dollari.

Tenendo conto di quanto appena affermato e considerando le ulteriori informazioni che sono emerse nel corso delle ultime ore tutti gli internauti e gli appassionati mondo dell’IT potrebbero però restare ancor più di stucco.

Stando a quanto reso noto dal Wall Street Journal, infatti, Kevin Systrom, il CEO di Instagram, negli accordi per l’acquisizione da parte di Facebook della celebre app dedicata al photo-sharing aveva richiesto una cifra pari a ben 2 miliardi di dollari, esattamente un miliardo in più rispetto a quello che è stato poi effettivamente sborsato dal ben noto social network in blu.

Mark Zuckerberg è poi riuscito a convincere Systrom a mandare avanti le trattative pagando 1 miliardo di dollari in meno rassicurando inoltre il CEO di Instagram che quest’ultima, nonostante l’acquisizione, continuerà ad essere gestita così come se fosse una società separata.

Stando a quanto reso noto da Kevin Systrom risulta inoltre che Mark Zuckerberg abbia deciso di procedere con l’acquisizione in tempi estremamente rapidi e, sopratutto, senza nemmeno informare il resto del team relativamente al da farsi.

Kevin Systrom, in possesso del 45% di Instagram, ha così ottenuto circa 400 milioni dollari una volta completato l’affare mentre invece Mike Krieger, l’altro co-fondatore, dopo la vendita ha incassato 100 milioni di dollari.

Ma che cos’è che ha attirato così tanto l’attenzione di Zuckerberg su Instagram? Stando alle indiscrezioni pare sia stato il lancio della celebre app su piattaforma Android, un dato questo che, di certo, appare come di non poca importanza tenendo conto del fatto che a partire da quel momento e nel giro di pochissimi giorni il numero di utenti impegnati nell’utilizzo della celebre app è notevolmente aumentato.

Via | Neowin

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento