Stinky Teddy cerca sui social network

di Francesco Russo Commenta

Parliamo oggi di un nuovo motore di ricerca che si sta diffondendo a macchia d’olio: l’orsetto puzzone. Sembrerà assurdo, ma è proprio questa la traduzione del nome del search engine che opera sui social network di mezzo mondo. Stinky Teddy, è basato su algoritmi che forniscono i propri risultati alle ricerche, basandosi sulle query dei social network.

Il nome, come leggenda vuole, nasce proprio dal battesimo dell’orsacchiotto della figlia del proprietario della società che gestisce questo search engine.

Tra le categorie di ricerca nel motore, troviamo le pagine, i video e le immagini che vengono immessi nel web e reperiti per l’utente in ordine cronologico ed in tempo reale. Buona parte delle ricerche, viene infatti effettuata nei social network che come ben sappiamo, sono aggiornati di continuo dai propti utenti.

Stinky Teddy sembra anticipare quello che avevano intenzione di fare insieme Google e Twitter associandosi. L’obiettivo delle due major era quello di mostrare i risultati del microblogging Twitter sul motore di ricerca Google. Stinky Teddy, a differenza di questo non riporta però le ricerche basandosi su un solo social network, bensì su tanti social network.
L’augurio che viene fatto dai critici del web e che venga cambiato il nome, ma a noi di IoChatto piace pure così…forse perchè grazie al suo nome è riuscito molto a far parlare di se.
Il motore di ricerca si trova all’indirizzo http://www.stinkyteddy.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>