Instagram ha perso circa 4 milioni di utenti per le feste

Spread the love

Instagram

La storia è nota, a metà dicembre Instagram ha annunciato un cambio nelle norme relative alla privacy, cambiamento che non è stato ben digerito dagli utenti. I vertici del sito hanno poi fatto marcia indietro, ma questo non è bastato per evitare il fuggi fuggi generale dal sito di social sharing che tanto successo sta riscuotendo negli ultimi mesi.

AppData ha monitorato la situazione scoprendo che circa il 25% degli utenti ha abbandonato Instagram, il che si traduce in circa quattro milioni di utenti in meno a ridosso proprio delle festività natalizie, periodo nel quale generalmente le attività su Instagram (e non solo) aumentando vertiginosamente.

Instagram, dal canto suo, smentisce seccamente l’analisi di AppData con una nota ufficiale nella quale si dichiara che il numero di utenti registrati e attivi è in costante crescita. Il solito comunicato standard insomma, da segnalare inoltre che l’app ufficiale di Flickr (recentemente rinnovata) ha avuto un boom di download proprio a Natale.

Le due cose potrebbero essere collegate e gli utenti che hanno abbandonato Instagram si sono rivolti a piattaforme alternative per condividere le foto delle feste. Una bella gatta da pelare per Facebook, ma del resto anche il signor Zuckerberg sembra avere problemi di privacy sulla sua creatura.

Lascia un commento