Il primo aggiornamento WhatsApp di febbraio coinvolgerà le note vocali

Spread the love

Sono sempre interessanti i riscontri che vengono a galla per gli utenti italiani che sono in attesa di un nuovo aggiornamento WhatsApp, soprattutto per quanto riguarda le estensioni delle funzioni concepite per le note vocali. Nello specifico, sembrerebbe che l’app di messaggistica istantanea di proprietà di Meta sia in grado di introdurre un nuovo aggiornamento che rivoluzionerà il modo in cui comunichi con i tuoi contatti. Immagina di poter condividere i tuoi pensieri, sentimenti e messaggi personali con una semplice nota vocale.

aggiornamento WhatsApp
aggiornamento WhatsApp

Cosa aspettarsi dall’aggiornamento WhatsApp che condizionerà i messaggi vocali

WABetaInfo ha riferito che con l’ultimo aggiornamento beta di Android 2.22.21.5, ora puoi pubblicare note vocali come stato, rendendo le tue conversazioni più personali ed espressive. Questa nuova entusiasmante funzionalità darà agli utenti la possibilità di esprimersi in un modo completamente nuovo. Non solo puoi inviare messaggi vocali alle normali chat, ma ora puoi anche condividere una nota vocale personale come stato visibile a tutti i tuoi contatti.

L’aggiornamento consente inoltre agli utenti di avere un maggiore controllo sulle proprie registrazioni, dando loro la possibilità di eliminare una registrazione prima di renderla pubblica. Inoltre, WhatsApp ti consente di configurare chi può vedere l’aggiornamento del tuo stato vocale, offrendoti più opzioni di privacy.

Tuttavia, esiste un limite di tempo per questa funzione, che consente agli utenti di registrare una nota vocale per soli 30 secondi. Ma non preoccuparti, proprio come immagini e video, le note vocali condivise tramite la sezione Stato verranno automaticamente eliminate dopo 24 ore.

Nel complesso, questa nuova funzionalità è un punto di svolta per gli utenti di WhatsApp, offrendo loro un nuovo modo di esprimersi e connettersi con i propri cari. Aggiorna subito il tuo WhatsApp e inizia a condividere la tua voce con il mondo.

Ancora, WaBetaInfo riferisce che la nuova app Apple Silicon sfoggerà un nuovo design più coerente con il resto di macOS e funzionerà molto più velocemente su hardware Apple grazie a Mac Catalyst. Tradizionalmente, WhatsApp specifico per Intel veniva eseguito in un livello di compatibilità Rosetta, con singhiozzi e problemi associati che non sarebbero presenti nella nuova app.

Questa è, ovviamente, l’app per il miglior Mac, piuttosto che per il tuo iPhone, anche se dobbiamo ancora ricevere un’app WhatsApp specifica per iPad, poiché utilizza quella per iPhone. Forse questo potrebbe vedere il lancio dell’app anche per gli iPad basati su Apple Silicon. Insomma, un aggiornamento WhatsApp dopo l’altro, non solo per quanto riguarda i messaggi vocali.

4.106 commenti su “Il primo aggiornamento WhatsApp di febbraio coinvolgerà le note vocali”

  1. Hey! I know this is kinda off topic however I’d figured I’d ask. Would you be interested in trading links or maybe guest authoring a blog article or vice-versa? My site addresses a lot of the same topics as yours and I think we could greatly benefit from each other. If you happen to be interested feel free to send me an e-mail. I look forward to hearing from you! Excellent blog by the way!
    booi casino бездепозитный промокод

    Rispondi
  2. I don’t even know the way I stopped up here, however I assumed this publish used to be good. I don’t recognize who you are however definitely you are going to a famous blogger should you are not already. Cheers!

    Rispondi
  3. I don’t even know the way I ended up here, however I thought this submit used to be good. I don’t recognise who you’re however definitely you are going to a famous blogger should you are not already. Cheers!

    Rispondi
  4. Hmm it seems like your site ate my first comment (it was extremely long) so I guess I’ll just sum it up what I had written and say, I’m thoroughly enjoying your blog. I as well am an aspiring blog blogger but I’m still new to the whole thing. Do you have any tips and hints for novice blog writers? I’d definitely appreciate it.

    Rispondi
  5. I blog quite often and I truly appreciate your content. This great article has really peaked my interest. I will bookmark your website and keep checking for new information about once a week. I subscribed to your RSS feed as well.

    Rispondi
  6. Heya are using WordPress for your blog platform? I’m new to the blog world but I’m trying to get started and create my own. Do you need any coding knowledge to make your own blog? Any help would be greatly appreciated!

    Rispondi
  7. I’m not sure where you are getting your info, however good topic. I needs to spend a while learning more or working out more. Thank you for fantastic information I used to be on the lookout for this information for my mission.

    Rispondi
  8. Having read this I thought it was extremely informative. I appreciate you taking the time and effort to put this short article together. I once again find myself spending a significant amount of time both reading and commenting. But so what, it was still worth it!

    Rispondi
  9. Hi, Neat post. There is a problem with your site in internet explorer, may check this? IE still is the marketplace leader and a large portion of other people will omit your magnificent writing due to this problem.

    Rispondi

Lascia un commento