Facebook, sarà possibile nascondere i post della timeline?

di Redazione Commenta

Facebook ha dato il via alla fase di test di una nuova opzione grazie alla quale gli utenti possono nascondere i post della timeline.

In un futuro non molto lontano Facebook potrebbe permettere ai suoi utilizzatori di pubblicare post che potranno apparire soltanto nel News Feed e tra i risultati del motore di ricerca ma non nella timeline degli utenti. Il team che sta alle spalle del social network numero uno al mondo sperimenta dunque l’ennesima feature in grado di ottimizzare l’esperienza d’uso dei suoi iscritti.

Si tratta di una funzionalità attualmente in fase di test presso alcuni utenti dl social network e che, di conseguenza potrebbe essere resa accessibile e fruibile a tutti prossimamente.

L’opzione in oggetto, molto probabilmente pensata per chi scrive spesso post dal contenuto non esattamente rilevante, ricorda un po’ alla lontana la funzione disponibile su Snapchat che consente di condividere post a tempo. Facebook ha infatti sottolineato che questa novità è in fase di sperimentazione per verificare se sia possibile aiutare ulteriormente gli utenti ad ordinare il proprio diario nascondendo quei messaggi che non si intendono fare vedere nella timeline.

Utilizzare la nuova funzione è abbastanza semplice. Accanto al campo di testo gli utenti trovano l’opzione “Hide From Your Timeline”. Selezionando questa voce il messaggio non apparirà all’interno del diario ma solamente nel News Feed e tra i risultati del motore di ricerca.

I messaggi, però, non spariranno e chi li ha scritti potrà sempre e comunque trovarli all’interno del menu “I tuoi post”.

È bene tener presente il fatto che allo stato attuale delle cose una funzione analoga esiste già, tuttavia questa nuova opzione dovrebbe aiutare ulteriormente gli iscritti a gestire i loro messaggi.

Photo Credits | Flickr

Via | CNET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>