Facebook testa il News Feed multiplo

di Martina Commenta

Nel corso degli ultimi giorni il team di Facebook ha dato il via ad una fase di test all’interno delle sue app mobile ufficiali andando ad integrare una funzionalità che in un futuro non molto lontano offrirà agli utenti multipli feed tematici al posto dell’attuale sinologo News Feed principale.

Si tratta, in soldoni, del passo successivo all’iniziativa che è stata intrapresa da Facebook ad ottobre quando, appunto, il gruppo iniziò a permettere agli utenti di visualizzare degli specifici feed basati sui logo gusti attraverso l’interfaccia Web.

La nuova interfaccia dei feed di Facebook ricorda quella di un giornale. Gli utenti possono scegliere di visualizzare non solo il News Feed principale ma anche flussi legati ad altre categorie come sport, viaggi, style e tanto altro ancora. I nuovi flussi possono poi essere selezionati direttamente da una nuova barra di navigazione collocata nella parte alta dell’applicazione.

L’obiettivo di Facebook è quello di offrire ai suoi utenti la possibilità di accedere a notizie di argomenti specifici in maniera rapida e semplice. Lo stesso social network evidenzia infatti come da tempo gli utenti abbiano richiesto la possibilità di scoprire nuove storie concernenti argomenti specifici.

Contestualmente a questa novità, Facebook ha anche allargato i test della funzione Marketplace che era stata scoperta alcuni mesi fa. Questa funzionalità è stata testata già a partire dallo scorso mese di ottobre, ma adesso sembra molto più raffinata e completa.

Infatti, in questa nuova fase di test, l’icona Marketplace sostituisce l’icona di Facebook Messenger in fondo l’applicazione iOS, postando l’icona Messenger in cima, in maniera molto simile all’app di Android.

Via | The Verge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>