Facebook, un nuovo browser per l’app

di Martina Commenta

Nel corso degli ultimi giorni Facebook ha dato il via alla fase di test per un nuovo browser in-app con l’obiettivo di permettere a tutti i suoi utenti di poter navigare attraverso i link presenti nel social network senza dover abbandonare l’applicazione.

Il nuovo browser che consente di visualizzare i link presenti nell’app Facebook risulta sostanzialmente diverso da quanto attualmente offerto per la possibilità di inserire un nuovo indirizzo Internet.

Grazie alla nuova funzionalità in oggetto gli utenti possono quindi continuare a navigare attraverso il browser Web incluso nell’app senza però dover abbandonare l’applicare per accedere al sistema per la navigazione nativo della piattaforma mobile impiegata.

Inoltre, nella parte inferiore del nuovo browser di Facebook fa la sua comparsa una barra dove gli utenti possono trovare i pulsanti di navigazione, i segnalibri ed anche un comodo strumento che segnala la popolarità del post. Non manca poi un pulsante che consente di accedere ad alte funzionalità sino al momento non individuate.

A differenza del browser nativo di una piattaforma mobile l’unica vera mancanza di quello di Facebook resta l’impossibilità di navigare su più schede ma non è sicuramene da escludere il fatto che in futuro tale lacuna possa essere colmata dal team del social network o che addirittura il gruppo decida di introdurre tale funzione al momento del rilascio su larga scala del suo nuovo programma per navigare in Internet interno al social network.

Attualmente, così come accennato ad inizio post, il nuovo browser in-app è in fase di test all’interno di un ristretto numero di utenti che utilizzano l’applicazione Facebook per iOS. Al momento risultano dunque sconosciute le tempistiche per un possibile rilascio pubblico.

Via | The Next Web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>