Facebook, in arrivo le Reactions

di Redazione 1

La maggior parte degli utenti iscritti a Facebook si è sempre lamentata della scelta fatta dal team del celebre social network di non offrire un’alternativa al classico pulsante Mi piace per interagire rapidamente con i post degli amici ed in più occasioni si è discusso dell’aggiunta di un bottone Non mi piace per esprimere disaccordo e malcontento.

In virtù di ciò l’anno scorso Facebook aveva annunciato di essere al lavoro su una nuova soluzione che permettesse agli utenti di poter interagire con maggiore efficacia sui post degli amici consentendo di esprimere i loro veri sentimenti e le loro reali sensazioni.

Tale annuncio andrà a tradursi in realtà nel corso delle prossime settimane quando su Facebook faranno capolino delle speciali emoji mediante le quali, appunto, poter esprimere specifici tanti d’animo come ad esempio amore, tristezza, rabbia e molto altro ancora. Tra non molto, dunque, Facebook opererà un importante cambiamento nella sua piattaforma evolvendo l’ormai storico pulsante Mi piace che da sempre è stato il simbolo del social network.

Le nuove emoji, che Facebook chiama “Reactions”, saranno in totale cinque. Le nuove opzioni potrebbero non essere visibili immediatamente per tutti gli utenti di Facebook e quasi sicuramente all’inizio saranno solo gli utenti americani a fruirne. Inoltre, da mobile, per potervi accedere, sarà necessario tenere premuto il pulsante Mi piace e poi scegliere l’emoj desiderata.

Da notare che al momento non si tratta ancora di una notizia annuncia in via ufficiale dal team di Facebook bensì di un’indiscrezione trapelata in rete nel corso delle ultime ore.

Via | The Verge

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>