Come comparire tra le persone che potresti conoscere su Facebook

di Redazione Commenta

Sin dagli albori su Facebook è disponibile una particolare funzione grazie alla quale è possibile trovare amici semplicemente selezionandoli da una lista di persone potenzialmente conosciute. Si tratta della funzione denominata Persone che potresti conoscere che, per l’appunto, suggerisce nuovi amici e che può essere sfruttata semplicemente cliccando sull’icona annessa alla barra blu di Facebook mediante la quale solitamente vengono mostrate le notifiche relative alle richieste di amicizia.

Indipendentemente dalle impostazioni sulla privacy che sono state applicate all’account gli utenti vengono mostrati nella sezione Persone che potresti conoscere su Facebook ma… come si fa a comparire tra le persone che potresti conoscere su Facebook?

Al momento l’esatto criterio in base al quale un dato utente compare tra le persone che potresti conoscere su Facebook non è ancora ben chiaro. Una possibilità è che con alcune tra le persone suggerite ci sia stato un qualche tipo di contatto in passato o che queste siano presenti tra i propri contatti di posta elettronica mentre un’altra è quella che ci siano amici o pagine in comune.

Tenendo conto di ciò per poter comparire tra le persone che potresti conoscere su Facebook di altri utenti l’unico verso sistema consiste nell’andare ad inserire i propri dati in modo corretto. In tal modo, infatti, i parametri di Facebook potrebbero trovare facilmente un utente con molte affinità ed inserirne un altro nei suoi suggerimenti di amicizia con una logica corretta.

Per poter essere inseriti tra le persone che potresti conoscere su Facebook potrebbe inoltre essere d’aiuto visualizzare il profilo di uno specifico utente più di una volta anche se per il momento a tal proposito non è stata ancora trovata alcuna conferma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>