Attenzione alle rimodulazioni Vodafone dal 3 settembre per le ricaricabili

di Gio Tuzzi Commenta

Approfondiamo nuovamente la questione delle rimodulazioni Vodafone dal 3 settembre per le ricaricabili, grazie ad alcuni dettagli molto interessanti

Vodafone
Vodafone

Stanno arrivando le temute rimodulazioni Vodafone anche per alcuni piani ricaricabili. Dal 3 settembre, infatti, 40 GB in più al mese, ma anche 4 euro di spesa aggiuntiva, con eccezione di Internet 1 Anno (Internet 1 Anno, Internet 1 Anno Pack, Internet 1 Anno 4G, RELAX Internet 1 Anno 4G), Internet UMTS 100ore, Internet GPRS 100ore, Internet GPRS 15 ore, Pack GPRS 100ore, Pack UMTS 100ore, Internet Sempre Smart, Internet 4G.

L’annuncio ufficiale è giunto direttamente dal sito dell’operatore, con cui abbiamo avuto le prime notizie certe riguardanti questi nuovi aumenti che sono stati concepiti da Vodafone:

“Dal 27 luglio 2018 alcune offerte ricaricabili per SIM dati cambiano e includono 40 Giga in più al mese per navigare sulla Rete 4G Vodafone migliore di sempre. I clienti potranno scaricare fino a 13.000 canzoni, guardare fino a 60 ore di video in streaming o chiamare e videochiamare tramite internet (VoIP) fino a 80 ore in più. A partire dal 3 settembre 2018 tali offerte costeranno 4 euro in più al mese, consentendoci di continuare a investire sulla rete per offrire sempre la massima qualità dei nostri servizi.
Tutti i clienti interessati hanno ricevuto una comunicazione via SMS e possono recedere gratuitamente o passare ad altro operatore senza penali né eventuali costi di disattivazione fino al giorno prima della variazione contrattuale su variazioni.vodafone.it, nei negozi Vodafone, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC a [email protected] o chiamando il Servizio Clienti al 190, specificando come causale “modifica delle condizioni contrattuali”. Se la loro offerta include un tablet o il Mobile Wi-Fi, continueranno a pagarne le rate residue con la stessa cadenza e metodo di pagamento”.

Insomma, se non avete intenzione di accettare le rimodulazioni Vodafone, in caso di ricezione dell’apposito SMS, ora sapete esattamente cosa fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>