Altri cambiamenti per il News Feed di Facebook nel 2018

di Gio Tuzzi Commenta

Stanno per arrivare ulteriori cambiamenti per il News Feed di Facebook nel 2018, secondo stando a quanto è stato annunciato di recente dai vertici del social network

Ci saranno altri cambiamenti rilevanti nel corso del 2018 per quanto concerne il News Feed di Facebook, almeno stando a quanto annunciato sia dallo stesso Mark Zuckerberg, sia da alcuni esponenti di un certo peso del popolare social network da alcuni giorni a questa parte. 

Proviamo a riordinare un po’ le idee, prendendo in esame ad esempio quanto è stato affermato da Adam Mosseri, il quale è a capo proprio del team che si occupa del News Feed:

“Saremo in grado di prevedere i post a proposito dei quali agli utenti potrebbe piacere interagire con i propri amici e mostreremo quei post più in alto nel feed. Sono quei post che generano discussioni botta e risposta nei commenti, nonché quelli quelli a cui gli utenti vorrebbero aggiungere una propria reazione o condividerli. Che si tratti di un post di un amico in cerca di consigli, di un amico che chiede feedback per un viaggio, di una notizia o di un video che promuove molte discussioni”.

Insomma, più post di amici all’interno della propria Home Facebook e meno di pagine ed altri enti che stanno provando a comunicarvi qualcosa. Tutto ruota attorno alla voglia del social di monetizzare affinché gli admin paghino inserzioni per ottenere più visibilità nel News Feed di Facebook?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>