Twitter, ora si possono caricare video da 140 secondi

di Martina Commenta

Twitter ha annunciato un'importante novità per la gestione dei video. Adesso si possono caricare filmati sino a 140 secondi di lunghezza.

I video, su questo ci sono ben pochi dubbi, stanno diventando uno strumento di comunicazione e di interazione sempre più importante all’interno dei social network. Evidente dimostrazione di ciò è sicuramente il fatto che Twitter abbia deciso di offrire ai suoi utenti la possibilità di potersi esprimere con maggiore creatività permettendo loro di caricare filmati sino a 140 secondi di durata.

Twitter

Si tratta trattasi di una novità importante che permetterà agli utenti di caricare agevolmente i propri filmati senza doversi preoccupare eccessivamente della loro lunghezza.

La scelta del limite dei 140 secondi sembrerebbe essere stata fatta per porre ulteriormente l’accento sul numero 140 che è il limite “storico” dei caratteri utilizzabili per comporre un tweet sulla piattaforma.

È opportuno tener ben presente il fatto che la modifica riguarda solamente gli utenti “comuni”. Infatti, il limite per gli editori selezionati rimane sempre di 10 minuti, il che consente loro di caricare agevolmente messaggi pubblicitari da inoculare attraverso la piattaforma.

La possibilità di poter caricare filmati sino a 140 secondi arriverà subito su iOS ed Android e poi successivamente anche su Mac e Windows. La stessa modifica arriverà anche su Vine che permetterà, di conseguenza, agli utenti di caricare video sino a 140 secondi di lunghezza per offrire loro maggiore possibilità di creatività.

Da notare che unitamente alla novità in questione il team alle spalle di Twitter ha provveduto ad apportare alcune piccole modifiche che dovrebbero permettere di ottimizzare la visione dei video all’interno della app. Ad esempio, facendo tap su di un video, si aprirà a pieno schermo e sotto saranno consigliati ulteriori filmati da riprodurre.

[Photo Credits | Pixabay • Via | Mashable]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>