Social network e fotografie

di Redazione Commenta

Raccontare le proprie giornate, la propria storia, i propri ricordi e soprattutto le proprie sensazioni, risulta essere qualcosa di piacevole, nel momento in cui ci troviamo a che fare con una serie di fotografie che rendono esplicite le nostre sensazioni.

Legare poi le immagini alle parole è veramente l’apoteosi della comprensione. Tutti i maggiori social network mondiali, hanno infatti aggiunto la possibilità di mettere on line, oltre ai post testuali, anche una serie di immagini legate ai nostri racconti e le nostre giornate. Il social network di cui stiamo parlando si chiama Racconti Fotografici. Da questo sito si possono condividere on line tutte le fotografie ed i testi, con un utilizzo però un po’ diverso da quello dei social network in generale: ovvero, creare un romanzo condiviso tra i propri amici.

Parliamo quindi di foto racconti, oltre che di singoli contributi valutati direttamente dagli utenti attraverso un voto di Feedback. Ci sono poi le possibilità di effettuare anche le votazioni on line per permettere ai singoli utenti / amici, di scegliere quali possono essere gli scatti ideali per essere i capitoli successivi del romanzo che si sta scrivendo in comunità.

La prima storia che troviamo su Racconti Fotografici è “Il gioco dei grandi”, un giallo ambientato nella Sicilia degli anni ’90, dove tutto è mistero.
Ovviamente, tutti coloro che contribuiscono agli scatti legati ad uno dei capitoli del libro, avranno il diritto di ricevere a casa una copia gratuita del fotolibro stampato.

Ovviamente l’idea sembra essere vincente, anche perché sta avendo tantissime adesioni da fotografi e scrittori in erba, che creano anche account in comune per far si che i propri sogni di scrittura diventino realtà.

La community ha messo anche a disposizione un tour video che al momento dell’iscrizione, guida l’utente all’utilizzo dello stesso, onde evitare di riempire di domande lo staff del sito web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>