Nokia all’attacco dei Social Network

di Redazione Commenta

Il nuovo social software viNe della Nokia

Lifestreaming ma soprattutto social networking. Sono le parole d’ordine su cui il colosso finlandese Nokia ha puntato per le nuove linee del 2009. E’ questa la conferma che cellulari, palmari e smartphone sono le periferiche ideali per raccontare la propria vita. Nokia ha presentato quindi per la propria serie N (i modelli supportati sono N71, N78, N79, N82, N85, N95 8GB, N96, N97) il nuovo software viNe si propone come un software sociale di geolocalizzazione di esperienze condivisibili grazie ad un nuovo sito positamente dedicato da Nokia.
L’interfaccia di viNe nasce come quella di Nokia Maps, dove viene mostrata la propria posizione una volta registrati. Per ogni “conoscenza, verrà mostrato sulla mappa il percorso effettuato e scattare foto, video e audio. Tutte queste geolocalizzazioni saranno visualizzate come il percorso fatto per raccontare la propria esperienza di vita.
Come per i social network su PC, ogni viNe può essere tenuto privato grazie all’utilizzo di password o reso pubblico. La reale utilizzazione di questo software, nasce nel momento in cui si vuole descrivere di viaggi, spostamenti, percorsi.
Nasce così un’esperienza definita di “citizen journalism“, il raccontare con i media le giornate e la propria geolocalizzazione.
Il dubbio creatosi per questa nuova piattaforma lanciata da Nokia per il mobile, rimane sull’autonomia della periferiche. In effetti secondo i test effettuati con il GPS sempre acceso la serie nokia dura mezza giornata per ogni ricarica di batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>