Pronto il Twitter-fonino Nokia?

di Redazione 1

 

Le voci di corridoio, lasciavano intendere che dalla casa finlandese Nokia, sarebbe arrivato entro fine 2011, uno smartphone nuovo, tutto brandizzato Twitter ed ideale per l’uso del microblog. Dopo la notizia dell’accordo per la migrazione del sistema operativo Microsoft Windows Phone 7 su Nokia, infatti, sarebbe stato quindi obiettivo del duo finlandese americano, di creare uno smartphone di fascia bassa di prezzo dedicato agli amanti del social network Twitter.
L’accordo scaturirebbe dopo le dichiarazioni di Dick Costolo, CEO di Twitter, di volersi integrare completamente con i sistemi operativi e gli smartphone esistenti, ma ad oggi la notizia sembra avere il valore di una bufala.


Questo perchè il CEO si è dichiarato ben felice del fatto di realizzare una realtà del tipo: scattiamo una foto con il nostro smartphone e tweettiamola direttamente sul nostro account, ma obiettivamente non ha mai parlato della realizzazione di uno smartphone dedicato, soprattutto se l’idea doveva partire direttamente dal microblog.
Questo quindi cancella tutte le speranze degli utenti appassionati, ma soprattutto spiazza la bufala innescata dai rumors di vedere a breve un Nokia Twitter Phone.
Le uniche integrazioni a cui si può essere interessati, stando alle parole di Costolo, sono le “esperienze single sign-on”, varrebbe a dire, l’accesso a Twitter attraverso applicazioni e servizi web sui cellulari passando per lo smartphone e senza dovere uscire dall’applicazione in corso.
Wired, inoltre, ha pubblicato che l’interesse ad avere sempre con se Twitter, sarebbe non nella realizzazione di uno smartphone per creare uno status symbol, ma anche perchè i profili di alcuni personaggi noti della cultura e dello spettacolo (ad esempio Rihanna, Ashton Kutcher e Lady Gaga), trovano più influenti le loro comunicazioni rispetto a se le pubblicassero sui profili delle testate giornalistiche di lusso come il New York Times, la BBC, la CNN, oppure El Pais.
Un progetto in cui credere, ma un hardware che non arriverà…almeno a breve.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>