Niente semi nel cestino per salvare gli alberi, ma è una bufala

di Gio Tuzzi Commenta

Dettagli sul messaggio che parla di niente semi nel cestino per salvare gli alberi, ma è una bufala secondo quanto raccolto proprio in questi giorni

Gira moltissimo ancora in questi giorni una catena WhatsApp che invita tutti gli utenti a non buttare i semi nel cestino dell’immondizia, considerando il fatto che questi potrebbero rivelarsi utili per ridare il giusto spazio al verde che ci circonda. A tal proposito, andrebbero asciugati e poi lanciati in campagna.

Un po’ superficiale la catena WhatsApp sotto questo punto di vista, eppure in tanti intendono evitare di buttare i semi nel cestino dopo aver analizzato questo contenuto:

“Vi prego di pubblicare e di aiutarmi a inoltrare questo messaggio in modo che venga diffuso, grazie. 🙏

Presto sarà la stagione dei frutti come susine, pesche, nespole, ciliegie, albicocche etc

La mia richiesta a tutti è di NON gettare i semi nel cestino della spazzatura, ma INVECE di lavarli, asciugarli (al sole) e conservarli in una busta di carta e tenerli in macchina. Ogni volta che esci e vai in campagna, o mentre sei in viaggio e le campagne sono vuote lancia questi semi.

Se con questo semplice atto, possiamo contribuire con un solo albero ogni stagione al nostro mondo, la nostra missione di rendere verde questo mondo avrebbe successo. 🌿🌱💕

(Il governo thailandese lo ha promosso a tutti i suoi cittadini negli ultimi anni.
Molti dei loro altri ufficiali distretti hanno condotto questa campagna in modo aggressivo, che ha avuto molto successo. Il numero di alberi da frutto in natura si è moltiplicato molte volte soprattutto nei distretti settentrionali della Thailandia. I malesi si uniscono ai thailandesi in questa brillante iniziativa per diffondere l’abbondanza nella natura e in questo modo semplice ma efficace contribuire alle nostre prossime generazioni.)

Per favore condividi con gli altri…
Madre Terra ed io ringraziamo”.

Molti esperti hanno già smentito queste tesi, ragion per cui ribadiamo che al momento sia perfettamente inutile evitare di buttare i semi nel cestino secondo quanto raccolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>