Quando nasce l’idea di Facebook?

Spread the love

 

 

A rivelarcelo è un interessante articolo del Sole 24 Ore firmato da Luca dello Iacovo. Quando è nata veramente l’idea di Facebook? Sembrerebbe che Mark Zuckerberg un bel giorno si trovasse a computer in chat con il suo migliore amico del liceo, Adam D’Angelo. Da questa interessante chiacchierata che risale al 2004 sarebbe nata l’iniziativa di creare il social network più famoso al mondo. Tutto è cominciato quando tra i banchi di scuola i due brillanti giovani avevano progettato un software per la gestione dei brani musicali.

 

Non tutti ricorderanno che un annetto fa la rivista Business Insider raccontò di quanto Zuckerberg fosse stato un po’ sconsiderato durante la sua permanenza ad Harward, copiando dei codici utilizzati dal sito universitario penetrando nella posta elettronica di alcuni studenti e giornalisti. Ad oggi, invece, si è venuto a sapere che il giovane enfant prodige lavorava a due progetti, di cui uno riguardava Facebook e l’altro un sito di appuntamenti online che gli era stato richiesto da altri tre studenti di Harvard. Proprio con questi Zuckerberg non avrà un rapporto idilliaco. Celebre è la sua filosofia di vita: “Non arrivi a 500 milioni di amici senza farti qualche nemico”. Ma tutta la storia gli spettatori l’avranno già vista nel film “The Social Network” che ha riscosso un successo incredibile anche nelle sale cinematografiche italiane nel 2010.

 

 

 

Zuckerberg ha duramente criticato il film affermando che la versione cinematografica non restituiva una chiara e trasparente immagine di ciò che era realmente accaduto. Fatto sta che tutto nasce da una semplice chiacchierata. A pensarci è scioccante. Ma l’idea di Mark è sempre stata una sin dal primo momento:

Non sappiamo ancora di che si tratta, non sappiamo cosa sia, non sappiamo cosa può essere, non sappiamo cosa… diventerà, sappiamo solo che è fico! E questo è un valore inestimabile a cui non rinuncio.

3 commenti su “Quando nasce l’idea di Facebook?”

  1. 602109 802728His or her shape of unrealistic tats were initially threatening. Lindsay utilized gun 1st basic, whereas this girl snuck outside by printer ink dog pen. I used completely confident the all truly on the shade, with the tattoo can be taken from the body shape. make an own temporary tattoo 144938

    Rispondi

Lascia un commento