Facebook per il business: applicazioni (parte 5)

Spread the love

 

 

Siamo giunti finalmente alla conclusione di questo lungo viaggio che ci ha portato alla scoperta delle applicazioni per Facebook destinate al mondo del business e delle attività non commerciali che cercano di elevare le proprie presenze on line valorizzando principalmente il proprio brand sui mezzi di comunicazione di massa che hanno ormai preso il sopravvento.

 

L’ultima applicazione che esaminiamo quindi nella nostra serie di post è Market Place. Non è l’ultima come importanza, ma sicuramente è una di quelle che vede a monte una collaborazione interessante tra due realtà distinte, di cui ognuna ha un buon predominio nel suo settore. Stiamo parlando di Facebook ed Oodle, che insieme hanno messo su Market Place. Con questa applicazione, a partire dall’esperienza nel settore della compra vendita di oggettistica ed arredo per la casa, l’azienda, ha realizzato una interessante piattaforma di “Scambio” sicuro tra gli utenti del social network più frequentato al mondo.

 

 

Anche se l’applicazione di Facebook esiste già dal 2007, quest’ultima è riuscita a riscuotere un successo abbastanza discreto nell’ultimo anno e nell’anno scorso, grazie all’ingresso nella società di Gestione dell’applicativo anche di Oodle. Attualmente l’applicazione che permette gli scambi on line, permette di avere una forza espansiva di circa 70.000 utenti giornalieri per un totale medio di quasi 1,4 milioni di utenti mensili.

 

Anche qui abbiamo avuto quindi un buon riscontro tra possibilità offerte dai social network e sfruttamento della visibilità del brand sia gratuito che a pagamento per gli utenti interessati a fare business e per le attività non commerciali. L’evoluzione in questo settore è continua, e sembra proprio che non ci sia un esaurimento, anzi si ipotizza ancora una crescita esponenziale del settore Business attraverso il social networking nei prossimi anni a venire. Una cosa è certa, attualmente l’utilizzo della grande rete sta sicuramente superando le frontiere dei media comuni come televisione e giornali a tutto vantaggio delle Aziende come Facebook.

2 commenti su “Facebook per il business: applicazioni (parte 5)”

  1. 408171 760132This is a proper blog for would like to find out about this subject. You realize a lot its almost challenging to argue along (not that I personally would wantHaHa). You actually put the latest spin with a topic thats been discussed for a long time. Great stuff, just amazing! 460874

    Rispondi

Lascia un commento