Mark Zuckerberg, un amico è per sempre

di Davide Leoni 4

Facebook offre la possibilità di bloccare definitivamente qualsiasi contatto. La funzione di blocco è attiva su tutti i 500 milioni di iscritti al social network, tranne uno. Si tratta proprio di Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, che non può essere segnalato, bloccato o cancellato in alcun modo dalla propria lista di amici virtuali.

La cosa ha scatenato numerose polemiche in rete ed ha portato anche alla nascita di un sito, BlockZuck,com, semplice pagina web che si prefigge l’obiettivo di far sapere al mondo intero che Zuckerberg su Facebook è veramente intoccabile.

Questo curioso bug, se così vogliamo chiamarlo, è stato scoperto solamente da pochi giorni. Provando a bloccare o segnalare Mark Zuckerberg si ottiene un messaggio di errore che recita così: errore generale, bloccare o eliminare questa persona non è consentito. Gli internauti si sono subito ribellati, anche creando gruppi e petizioni, chiedendosi perchè non sia possibile cancellare Zuckerberg dalla propria lista amici.

Da parte del social network più famoso del mondo non è ancora arrivata nessuna risposta e nessun chiarimento in merito alla spinosa questione. Una cosa è certa, su Facebook Mark Zuckerberg è il leader assoluto, un vero e proprio elemento intoccabile.

La cosa poteva in effetti avere un senso fino a quando Facebook era poco più che un gioco tra studenti. Adesso che il social network è cresciuto, fino a diventare leader assoluto del settore, problemi del genere sarebbero da evitare.

Zuckerberg dovrebbe essere trattato come un normale utente, secondo la maggior parte dei navigatori. Chi scrive è sicuramente d’accordo con questa linea di pensiero. Mark è il fondatore e ideatore di Facebook, ma non per questo deve godere di privilegi, in particolare in rete, dove i diritti sono, o almeno dovrebbero essere, davvero uguali per tutti.

Mark Zuckerberg, nel bene e nel male, continua a far discutere. Un personaggio controverso, che non vediamo l’ora di conoscere meglio grazie al film The Social Network, pellicola che ha già scatenato le ire del giovane Mark…

Commenti (4)

  1. Certo che è una moda… è come indossare sandali o stivali… ma se molto caldo, prova a convincere qualcuno a comprare degli stivali…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>